Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / A tu per tu
…con Sabri LamouchiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 15 settembre 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Sabri Lamouchi

“Il Milan ha iniziato bene, l’Inter e la Juve hanno avuto qualche difficoltà ma sarà un bel campionato”. Così a Tuttomercatoweb Sabri Lamouchi.

E il Napoli?
“Ha perso Mertens e Koulibaly ma è sempre lì. Spalletti dà molta fiducia a tutta la piazza”

Che succede alla Juve?
“Ho visto la partita contro il PSG e sono rimasto sorpreso nel vederla difendere come ha fatto. Ha giocato a Parigi con troppo rispetto. Ma la Juve è sempre la Juve, anche se non la vedo brillante e non controlla le partite come faceva qualche anno fa”.
Sorprese: su chi punta?
“Mi piace sempre il Milan. Ha voglia di giocare, di fare. Un calciatore può essere Kvara, ma dovrà confermarsi tutto l’anno”

E il suo ex Parma risalirà?
“Me lo auguro: ha fatto tanti cambiamenti. La piazza la conosco, sono legato. E l’allenatore è bravo ed esperto in promozioni”.

E lei, mister?
“Sto aspettando il progetto giusto, una squadra. Magari in Italia. Ho avuto la fortuna di viaggiare tanto, sono disposto a muovermi”.