Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Serie A da sballo, aspettando Messi? Io ci voglio credere...

Serie A da sballo, aspettando Messi? Io ci voglio credere...TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 12 febbraio 2020 06:00L'Angolo di Calcio2000
di Fabrizio Ponciroli

Sono estremamente sincero: mi auguravo un campionato così combattuto!!! Tre squadre in un punto, pazzesco per una Serie A che, da anni, era il cortiletto di casa Juventus. Erano quasi 20 anni che non regnava tanta indecisione nei quartieri alti del torneo. E, aggiungo, la sensazione è che tutte e tre le squadre in corsa abbiano più di un motivo per sognare in grande. Partiamo dalla Lazio. Quando fai 18 gare di fila senza perdere, sei speciale. Nessuno ha la qualità offensiva dei biancocelesti. I quattro tenori (più Caicedo) possono creare dal nulla una magia degna di Houdini. Inoltre, fattore importante, la Lazio non ha l’impiccio degli impegni europei. Ha anche la miglior difesa del torneo (20 gol, come l’Inter). Limiti? Saprà reggere la pressione di lottare per lo Scudetto? Già dalla prossima sfida con l’Inter avremo una risposta in merito…
Passiamo all’Inter. La mentalità è da grande squadra. L’Inter di Conte non molla mai e, anche quando precipita nell’oblio, trova sempre la maniera di individuare la luce in fondo al tunnel e sa pure raggiungerla! Con Lukaku in campo, nulla è impossibile. Il belga è una belva. La sua fisicità, unita ad una tecnica sopraffina, lo rendono una risorsa straordinaria per Conte. E che dire di Brozovic… Sembrava un giocatore inutile, si è trasformato nel faro del gioco nerazzurro. Superfluo sottolineare i meriti di Conte. Limiti? Conte… Un allenatore del genere ti può portare alle stelle ma può anche renderti talmente elettrizzato che il rischio di impazzire, sportivamente parlando, è reale.
Ultimo ragionamento sulla Vecchia Signora. La rosa dei bianconeri è la migliore, per qualità, di tutte e tre le concorrenti. Davanti c’è un mostro che risponde al nome di CR7, in grado di fare la differenza in ogni istante di ogni match. La Juventus è abituata a lottare per trofei importanti e sta per tornare Chiellini, il giocatore che più è mancato alla Vecchia Signora. L’attacco è atomico ma, anche la Juventus, ha dei limiti. Quali? Sarri… Spiace ma, ad oggi, non è una questione di “mancato sarrismo”. Il vero problema è la mancanza di identità di una squadra che va ad intermittenza e, soprattutto, non sa chiudere le pratiche.
Insomma, tre grandi squadre, bellissime, stuzzicanti ma non perfette. Ci sarà da divertirsi, anzi, ci stiamo divertendo. Vinca il migliore o quello che saprà limitare i propri errori…
Il tutto in attesa di Messi? Dai, è chiaro che uno spiraglio esiste. Leo non è sereno. A Barcellona (ve lo garantisco) la paura di perderlo è tangibile. Oltre ad una serenità che è venuta a mancare (prima il mancato arrivo dell’amico Neymar, poi le parole di Abidal), c’è anche la questione rinnovo. L’argentino va a scadenza nel giugno del 2021 e, per trattenerlo a Barcellona, servirà un investimento monster. C’è chi fa un ragionamento molto semplice: Messi, alla scadenza del contratto con i blaugrana, avrà 34 anni! L’entourage del giocatore punta ad un triennale a cifre da urlo. La dirigenza blaugrana teme che il fisico della Pulce non sia come quello di CR7, ovvero indistruttibile. Messi può reggere ai suoi livelli per altri 4/5 anni? La domanda non è di facile risposta. Per tutti questi “moventi”, io ritengo che una possibilità che Messi possa lasciare casa sua ci sia… Certo, sarebbe folle, incredibile, pazzesco, innaturale ma anche bellissimo, favoloso, magico. Pensate ad una Serie A con CR7 e Messi? Vero, ultratrentenni ma pur sempre i più grandi giocatori degli ultimi 15 anni… Io ci credo. Lanciamo l’hastag: #CR7Messiinseriea…

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000