Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Svizzera Mondiali | Lichtsteiner: "Non guardo gli avversari. Se mi manca il calcio? Adesso...."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
martedì 6 dicembre 2022, 09:45News
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it

Svizzera Mondiali | Lichtsteiner: "Non guardo gli avversari. Se mi manca il calcio? Adesso...."

Una carriera in Serie A divisa tra Lazio e Juventus, anni in cui si è rivelato sempre un gran lavoratore, alternando il club alla Svizzera, la sua nazionale. Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, è tornato a parlare del Mondiale l'ex terzino Stephen Lichtsteiner:

"Questo gruppo sta giocando insieme da tempo, qualcuno ha smesso, ma sono rimaste qualità e personalità. Il girone non era facile, sono stati bravi. Yakin, che è un ottimo tecnico, contro il Portogallo cercherà di impostarla come piace a lui: controllo della situazione, grande attenzione difensiva, momenti di pressione. E poi proverà a colpire quando ci sarà l’occasione. La Svizzera deve pensare a fare la sua partita. Sappiamo che il Portogallo ama palleggiare e trovare gli spazi per esprimersi in velocità, noi dovremo essere bravi a stare compatti e a chiudere le linee di passaggio. Se mi mancano queste partite? No, perché questa è la vita. Quando sei un giocatore, sai che hai un numero limitato di anni per dare il massimo. Poi inizia una nuova vita e devi voltare pagina. Adesso penso a migliorare da allenatore, anche se continuo ovviamente a guardare le partite e ne parlo con i miei ragazzi dell’Under 15 del Basilea".