Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Trigoria, beccato un collaboratore di Juric a spiare l'allenamento della RomaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 febbraio 2024, 07:00News
di Andrea Castellano
per Lalaziosiamonoi.it

Trigoria, beccato un collaboratore di Juric a spiare l'allenamento della Roma

007 operazione Roma. Potrebbe sembrare un titolo del celebre agente segreto nato dalla penna di Ian Fleming e invece è quanto accaduto oggi a Trigoria. Nel quartier generale giallorosso, il tecnico Daniele De Rossi è intento a preparare la sfida di domani alle 18.30 fra le mura amiche con l’obiettivo di portare a casa altri tre punti per proseguire la risalita in classifica. Il morale è alto dopo il successo ai calci di rigore contro il Feyenoord in Europa League e adesso c’è voglia di ributtarsi nel campionato.

A movimentare questa vigilia di campionato però è stato un membro dello staff granata di Ivan Juric. Come riportato dall’edizione online del Corriere dello Sport, la polizia ha identificato Michele Orecchio, collaboratore del tecnico croato, mentre spiava la seduta di rifinitura giallorossa con l’intento di carpire alcuni accorgimenti tattici dell’avversario. Orecchio è stato intercettato all’interno di un normale controllo che le forze dell’ordine fanno quotidianamente intorno al centro sportivo “Fulvio Bernardini”.

Quello di oggi non è la prima volta in cui viene pizzicata qualche “spia”. E’ accaduto lo scorso aprile quando lo stesso membro dello staff del Toro sia stato pizzicato da Nuno Santos in possesso di dispositivi ad alta tecnologia per visionare la seduta di José Mourinho.

Pubblicato il 25-02