Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Il Bologna prova l'inserimento per Tchaouna: Lazio tranquilla, ha in mano un pre-accordoTUTTO mercato WEB
giovedì 13 giugno 2024, 15:23Serie A
di Simone Lorini

Il Bologna prova l'inserimento per Tchaouna: Lazio tranquilla, ha in mano un pre-accordo

Il Bologna si inserisce su Loum Tchaouna. Il classe 2003 dovrebbe essere il primo acquisto del calciomercato estivo della Lazio, ma ancora non è arrivata l'ufficialità e stando a quanto rivela LaLazioSiamoNoi.it, i felsinei hanno provato il colpo di coda. Il giocatore della Salernitana ha una clausola rescissoria da 8 milioni che la Lazio è pronta a pagare dopo aver trovato l'intesa con il giocatore che ha firmato un preaccordo che non è stato ancora ratificato.

Secondo quanto appreso, Sartori e il Bologna hanno provato a inserirsi sfruttando la Champions per ingolosire il calciatore che sembra però certo della scelta fatta di sbarcare nella Capitale per indossare la maglia della Lazio. Del resto la società biancoceleste si è mossa con largo anticipo bruciando la concorrenza e conquistando la volontà dell'attaccante che poi è finito nella lista dei desiderata di molte squadra.


Nonostante la retrocessione con la Salernitana, Tchaouna è stato tra i più positivi della stagione: è uno dei prospetti giovani più interessanti del calcio europeo che fa gola a club con ambizioni importanti. La Lazio è tranquilla ed è sicura di accogliere il transalpino come freccia del nuovo attacco biancoceleste. La mossa anticipata capitolina è stata la mossa vincente nonostante il pressing rossoblù e una Champions che è sempre un bel modo per ingolosire un calciatore.