Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Serie A
Anno nuovo, 'vecchia' Atalanta: gol, spettacolo e un Ilicic rinatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 07 gennaio 2020 10:15Serie A
di Patrick Iannarelli

Anno nuovo, 'vecchia' Atalanta: gol, spettacolo e un Ilicic rinato

Gli aggettivi sono finiti da un bel pezzo. Non solo, i gol sono gli stessi rifilati al Milan nell'ultima partita del 2019. Anno nuovo, ma vita vecchia: l'Atalanta regala spettacolo e tante reti, ma soprattutto ritrova la continuità di prestazione di un Josip Ilicic al di sopra delle aspettative. Sarà un caso, ma quando 'Il Genio' alza i ritmi diventa imprendibile per tutti. Finte, giocate al limite e la voglia di riprendersi tutto con gli interessi. Lo sloveno è tornato nel migliore dei modi, con un unico obiettivo: quello di migliorare il proprio record personale.

PROFESSOR ILICIC - Seconda doppietta consecutiva e momento di forma straordinario per il talento sloveno. Il primo gol ha fatto crollare il Gewiss Stadium, il secondo ha fatto alzare in piedi tutti: potenza e qualità, un insieme incredibile di caratteristiche per un giocatore che non sempre ha dimostrato tutto il suo valore. O meglio, non lo ha fatto con la giusta dose di continuità. Costanza o meno, i dati segnano 9 reti messe a segno fino a questo momento in campionato. Il record è 13 in 30 partite, ma se continuerà a giocare almeno la metà delle gare restanti a questi livelli riuscirà probabilmente ad eguagliare la stagione 2015/2016.

OCCASIONE SFRUTTATA - Ovviamente non bisogna perdere di vista il vero obiettivo di questa Atalanta, il quarto posto. Nessuno vuole ammetterlo apertamente, ma il primo passo è quello di riconfermarsi in Europa. Meglio se in Champions League, competizione in cui i nerazzurri hanno dimostrato, dopo un inizio disastroso, di saperci stare. Il passo falso della Roma è stato sfruttato, siamo ancora nel girone di andata e tutto può succedere. Ad ogni modo, campionato lungo o meno, ci sono grandi sogni per questa squadra. Senza dimenticare le certezze acquisite fino ad oggi, con la solita voglia di divertire e far divertire tutti.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000