Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / lazio / Serie A
TMW - Amelia: "Non mi aspettavo che finisse così tra Donnarumma e il Milan. Maignan top"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Inzitari/I love Giana
sabato 04 settembre 2021 12:00Serie A
di Lorenzo Di Benedetto
fonte Alessandro Rimi
tmw

Amelia: "Non mi aspettavo che finisse così tra Donnarumma e il Milan. Maignan top"

Presente all'evento Decathlon-Operazione Nostalgia, Marco Amelia, ex portiere, ha rilasciato un'intervista. Queste le sue parole raccolte da TMW: "Le prime due giornate hanno fatto capire come sarà il campionato, entusiasmante. Le prime sette squadre si sono confermate, a parte Juve e Atalanta che però recupereranno. Abbiamo nuovamente le sette sorelle e le due romane faranno bene. Il ritorno di Mourinho farà bene all'Italia e alla piazza di Roma".

Cosa pensa di Maignain?
"Lo avevo già seguito perché il Lille l'anno scorso ha fatto un grande campionato. È un portiere che ha grandi doti tecniche e grande presenze. Lo seguiva anche la Roma ma il Milan è stato bravo a prenderlo subito. Nelle prime due giornate ha fatto bene, quando arriva uno straniero in Italia non è mai facile ma lui si è adattato".

Szczesny e Handanovic non hanno fatto bene nelle prime due giornate.
"Può succedere, gli errori li hanno fatti tutti i portieri in carriera e ci sta. L'importante è che alla fine dell'anno portino punti e sono convinto che lo faranno".

Si aspettava Donnarumma in panchina al PSG?
"Sto facendo una riflessione. Lì c'era già un titolare e Gigio è arrivato tardi, dopo l'Europeo. L'inserimento sarà graduale, conta anche la lingua diversa. È forte e alla lunga sarà titolare. Mi aspettavo un periodo di adattamento, il cambiamento non è facile e credo anche che possa anche avere sofferto l'addio al Milan dopo tanti anni".

Si aspettava che finisse così con il Milan?
"Sinceramente no, ma credo una cosa. La decisione presa dal Milan è stata importante, ci ritroveremo sempre più con giocatori che andranno in scadenza. La scelta l'ha fatta il Milan prendendo un altro portiere e interrompendo la trattativa. Alla fine sono stati tutti contenti, sia i rossoneri con Maignain che Gigio al PSG. Per lui sarà una grande esperienza".

La Roma è da scudetto?
"La metto insieme alle altre. Non vedo una grande favorita, l'Inter ha cambiato allenatore e ha perso Lukaku, sostituendolo però alla grande. Metto tutte alla pari le sette sorelle, anche la Roma, che ha un grande allenatore".

Che effetto le fa vedere Buffon ancora in campo?
"Meraviglioso. Vederlo lì è una roba incredibile, è di un altro pianeta, lo ha dimostrato e lo sta ancora dimostrando. Ha un obiettivo e spero che possa raggiungerlo, quello di poter ritornare in Nazionale. Magari al Mondiale da terzo portiere non sarebbe male, anche se in Italia abbiamo grandi portieri. Mi auguro che faccia bene a Parma".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000