HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » livorno » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

Livorno, Spinelli Jr: "Tramezzani scelto per grinta e approccio al calcio"

10.12.2019 12:19 di Tommaso Maschio    articolo letto 3022 volte
Livorno, Spinelli Jr: "Tramezzani scelto per grinta e approccio al calcio"
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
L’amministratore delegato del Livorno Roberto Spinelli ai microfoni di Livornotoday.it ha confermato, in attesa del comunicato ufficiale, la scelta di Paolo Tramezzani come nuovo tecnico del club labronico: “Pillon ha maggiore esperienza, mentre Tramezzani ha più voglia di mettersi in gioco. Il secondo ha un approccio più contemporaneo ed è una persona grintosa e per questo ci ha convinto. Serviva uno che ci mettesse la faccia e che alzi la voce quando serve. La situazione è molto delicata e quindi per prima cosa dobbiamo pensare a fare punti, anche qualche pareggino andrebbe bene, mentre noi abbiamo perso delle partite assurde. Breda? Purtroppo l'atteggiamento della squadra nelle ultime giornate era quello di una squadra passiva. L'hanno scorso avevamo elementi di personalità, quest'anno si è deciso di non tenerli e dunque quella personalità doveva tirarla fuori l'allenatore. - continua Spinelli soffermandosi anche sul mercato – Una punta sicuramente potrebbe servire, anche se di attaccanti ne abbiamo. Qualcosa cambierà, magari Raicevic non farà 5 gol nelle prossime quattro partite, ma la determinazione sarà diversa. Il problema è che ogni domenica giocavamo con moduli e centravanti differenti, non abbiamo mai dato continuità a nessuno. Diciamo che certe situazioni non sono state gestite al meglio. Mazzeo per esempio non l’abbiamo mai visto, se non in trasferta. È uno che deve giocare in casa, che negli ultimi campionati ha segnato 40-50 reti e deve prendere fiducia”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Livorno

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510