Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Debacle Milan, tutte le statistiche della serataccia contro il DortmundTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 00:20News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Debacle Milan, tutte le statistiche della serataccia contro il Dortmund

Si riportanto di seguito le statistiche OPTA sulla gara tra Milan e Borussia Dortmund, persa dai rossoneri per 3-1.

Il Milan ha raccolto cinque o meno punti nelle prime cinque giornate del girone di Champions League in due delle ultime tre stagioni (quattro nel 2021/22). 

Il Milan ha perso solo tre partite ufficiali nel 21° secolo contro squadre tedesche (17 sfide totali nel periodo), sconfitte tutte arrivate contro il Borussia Dortmund. 

Il Milan non subiva tre gol in casa in una gara di Champions League dal 23 novembre 2011, contro il Barcellona (2-3), anche in quel caso nella quinta giornata del girone della competizione. 

Considerando tutte le competizioni, il Milan ha perso tre delle ultime cinque gare casalinghe (2V), tante sconfitte in casa quante nelle precedenti 23 partite a San Siro. 

Questa è la prima partita, a partire dal 2003/04, in cui entrambe le squadre ricevono un rigore a favore nei primi 10 minuti di gioco di un match di Champions League

Quello di Marco Reus è solo il secondo gol subito dal Milan in questa stagione entro i primi 10 minuti di gioco, considerando tutte le competizioni - in precedenza Mkhitaryan dopo 5' nel derby. 

Il Milan ha subito tre gol in due delle ultime tre partite nella fase a gironi di Champions League, dopo aver collezionato quattro clean sheet di fila in questa fase nella competizione. 

Olivier Giroud non è riuscito a trasformare alcuno dei suoi ultimi due rigori calciati in Champions League (vs Dortmund e Napoli), dopo aver segnato ciascuno dei cinque precedenti. 

Olivier Giroud è il primo giocatore ad aver sbagliato più di un calcio di rigore con il Milan in Champions League (preliminari esclusi) a partire dalla stagione 2003/04. 

Gregor Kobel ha parato il 75% dei rigori affrontati in Champions League (tre su quattro) - tra i portieri che hanno fronteggiato almeno tre rigori dal 2003-04 nessuno ha una percentuale superiore (al pari di Diogo Costa). 

Terzo gol in Champions League per Samuel Chukwueze, che non andava a segno nel torneo da aprile 2022, sul campo del Bayern Monaco; in particolare, questa è la sua prima rete in casa nella competizione. 

Chaka Traoré (18 anni e 340 giorni) è il più giovane giocatore del Milan a scendere in campo in Champions League dai tempi di M'Baye Niang nel 2013 (18 anni e 63 giorni).