Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Probabile formazione Lazio: recuperato anche Zaccagni. Ci saranno i titolarissimiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 29 febbraio 2024, 20:10News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Probabile formazione Lazio: recuperato anche Zaccagni. Ci saranno i titolarissimi

FORMELLO - Era doppia, è diventata singola. Cancellata la seduta mattutina, tutte le valutazioni e le prove tattiche sono state svolte nel pomeriggio, dando alla squadra mezza giornata in più di riposo. La cena di ieri e l'unico allenamento di oggi: Sarri prova ad allentare la tensione e ora riflette sulle scelte di formazione, condizionate dalle energie sprecate nell'ultimo periodo. Gli unici indisponibili sono Rovella (pubalgia) e Patric, fuori per fastidi alla zona pubica da Lazio-Bologna. Tutti gli altri hanno svolto regolarmente la rifinitura. Al centro della difesa Gila tornerà dal turno di squalifica, ci sarà lui insieme a Romagnoli, oggi in gruppo dopo l'attacco influenzale accusato durante la partita di Firenze. Stesso discorso per Provedel e Casale. 

I dubbi sono più che altro sulle fasce: Marusic e Hysaj rappresentano la soluzione più difensiva contro il Milan, però anche Lazzari e Pellegrini hanno chance al posto del montenegrino o dell'albanese. Il ritorno imminente con il Bayern potrebbe incidere. A centrocampo cerca spazio Vecino, che insidia sia Cataldi in regia, sia Luis Alberto sul centrosinistra. Guendouzi sembra l'unico certo della titolarità. Davanti Immobile favorito su Castellanos, ma occhio a Zaccagni che dovrebbe sfilare la maglia a Isaksen, oggi coi compagni dall'inizio alla fine. Felipe Anderson a destra e l'ex Verona a sinistra, dovrebbero essere queste le decisioni per il tridente. 

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Mandas, Sepe, Lazzari, Casale, Ruggeri, Pellegrini, Vecino, Coulibaly, Kamada, Castellanos, Pedro, Saná Fernandes. All.: Sarri.