Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Cardinale: "Mi chiedevano se fossi impazzito a comprare il Milan. Exit strategy? Sono appena arrivato e mi chiedono già di andare via?"TUTTO mercato WEB
venerdì 1 marzo 2024, 00:50News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Cardinale: "Mi chiedevano se fossi impazzito a comprare il Milan. Exit strategy? Sono appena arrivato e mi chiedono già di andare via?"

Gerry Cardinale, patron di RedBird e del Milan, nel suo intervento al Financial Times, ha parlato anche del business in Italia, che in tanti ritengono impossibile da fare: "Quando ho comprato il Milan molti proprietari in America mi hanno chiamato per chiedermi se fossi impazzito, che era impossibile fare business in Italia. Ma invece certo che si può fare business in Italia. Devi solo fare cose diversamente. C’è resistenza al cambiamento, ma quello c’è ovunque quando c’è da cambiare paradigmi. Non ho niente contro San Siro, è un privilegio giocare lì. La questione non è sullo stadio, ma è: possiamo vincere meglio se avessimo un nuovo stadio? La risposta, categoricamente, è sì. Possiamo aggiungere valore alla Serie A facendo da esempio”.

Quale potrebbe essere una exit strategy dal calcio soddisfacente e di successo per RedBird?
“Sono appena arrivato e mi chiedono già di andare via (sorride, ndr)? Per come la penso sull’uscita da questo investimento è trovare un modo per non uscirne. Penso che sia una delle opportunità più grandi che io abbia mai visto nella mia carriera trentennale. Puoi avere un impatto sulla comunità incredibile, nulla a che fare con quello che ho avuto fino ad adesso.

Voglio trovare un modo per capitalizzare e monetizzare per i miei investitori e comunque rimanere proprietario. Penso che ci siamo molte strade per farlo, ma non siamo minimamente vicini ad una cosa del genere ora come ora”.