Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Pioli come Allegri? Parla Passerini: "Sicuramente ha qualche sassolino e sicuramente non li tirerà fuori davanti a noi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 19 maggio 2024, 21:25News
di Manuel Del Vecchio
per Milannews.it

Pioli come Allegri? Parla Passerini: "Sicuramente ha qualche sassolino e sicuramente non li tirerà fuori davanti a noi"

Carlos Passerini, noto giornalista de “Il Corriere della Sera” è intervenuto a “Tutti Convocati” su Radio 24, parlando del futuro allenatore del Milan e di Stefano Pioli. Queste le sue dichiarazioni.

Pioli ha qualche sassolino da togliersi dalla scarpa come ha fatto Allegri?Sicuramente ha qualche sassolino, sicuramente non li tirerà fuori davanti a tutti noi. Per la conoscenza che ho di Pioli, l’ho conosciuto bene in questi quattro anni e mezzo di frequentazioni quotidiane, mi sorprenderebbe molto da qui alla fine, parliamo di una settimana, di sentire uno sfogo sguaiato. Pioli, e questo è uno dei suoi tanti meriti, si è sempre comportato con grande signorilità anche quando avrebbe potuto forse essere un po’ più diretto e raccontare magari qualche verità un po’ diversa senza mettersi sempre davanti. Ho sempre apprezzato questo mettere davanti la squadra ed il marchio.

Credo che anche il Milan gliene sia grato. Dietro il fatto che il Milan continui a stare zitto sul fatto che arriverà un nuovo allenatore c’è anche questo, l’intenzione da parte del Club di rispettare Pioli fino all’ultimo giorno di contratto proprio che ha la riconoscenza che ha nei suoi confronti”.