Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / A tu per tu
…con Pablo BentancurTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 25 giugno 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Pablo Bentancur

“Nandez lascerà il Cagliari, Ramirez vuole restare in Italia. Torreira può tornare. Dragusin farà il ritiro con la Juve. Bellinzona la mia nuova sfida, volevo il Chiasso ma c’è il problema Bignotti”
“È molto probabile che Nandez lasci il Cagliari. È pronto per una big. Abbiamo avuto tanti contatti. Il mercato però va un po’ lento a causa del Covid. In Inghilterra qualcuno ha chiesto informazioni, così come in Italia. Stiamo lavorando”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Cagliari Nahitan Nandez, Pablo Bentancur.

E Ramirez?
“Stiamo trattando con una squadra degli Emirati Arabi. Ma vorrebbe restare un altro anno in Italia. Se non dovessimo trovare una soluzione proveremmo ad andare negli Emirati, ma la priorità è l’Italia”.

Torreira può tornare in Italia?
“Vuole tornare in Italia. Mi hanno chiamato dalla Francia, dalla Russia e dalla Spagna. Ma Lucas ha voglia di riabbracciare il campionato italiano per tornare a dimostrare ancora il suo valore. L’Arsenal ha capito la situazione e ci verrà incontro”.

Dragusin può andare al Sassuolo?
“Al momento niente di ufficiale. Farà il ritiro con la Juventus, Allegri lo vedrà da vicino. Vuole giocarsi la possibilità di rimanere in bianconero”.

Abel Hernandez?
“Potrebbe tornare in Italia. È in forma, sta bene. E ha l’età giusta per ritornare da protagonista”.

Lei ha sposato il progetto Bellinzona.
“Abbiamo trovato un accordo e possiamo dare una mano, prendendoci la responsabilità di riportare il Bellinzona dove merita”.

Aveva già fatto grandi cose al Lugano.
“Vincere un campionato dopo tredici anni è stato un grande risultato. Ho imparato tantissimo. Oggi ho più esperienza e conoscenza del calcio svizzero”.

Aveva pensato anche al Chiasso…
“Il problema della Svizzera calcisticamente parlando è che la gente che detiene i club si fida troppo. E non tutte le persone che fanno calcio capiscono davvero dell’argomento. Il proprietario del Chiasso ha messo a dirigere il suo club il signor Bignotti, una persona che a mio parere non è adatta a gestire una situazione di questo tipo. È arrivato più volte ultimo. Una volta lo ha salvato il Covid, un’altra volta una squadra che non si è iscritta e così via. Peccato. Volevo pensare al Chiasso, ma non ho trovato un accordo perché era tutto in mano al Direttore Bignotti, verso il quale peraltro abbiamo intentato una causa il cui epilogo potrebbe aversi proprio in questi giorni”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000