Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / I fatti del giorno
Troppo poco Milan per mandare giù il Porto: 1-0 al Dragao, assenze e Brych non sono alibiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 20 ottobre 2021 00:56I fatti del giorno
di Ivan Cardia
fonte Inviato a Porto

Troppo poco Milan per mandare giù il Porto: 1-0 al Dragao, assenze e Brych non sono alibi

Abbiamo fatto troppo poco. E quando abbassi gli standard a questo livello rischi di perdere”. La disamina di Stefano Pioli, sintetica e amara, è l’analisi migliore del Milan che a Porto perde 1-0 e soprattutto delude sotto ogni punto di vista. I rossoneri, a tratti irriconoscibili anche perché falcidiati dalle assenze, non tengono testa alla formazione di casa e concludono con un 1-0 meno pesante di una prestazione che lascia grandissimi dubbi anche in ottica ritorno. Decide il gol di Luis Diaz, pesa il gap rispetto a una formazione più esperta e più convincente. Pochi promossi, nei ranghi rossoneri, mentre per i Dragoes brillano diversi talenti, su tutti proprio il colombiano, MVP e match-winner della serata. A un Milan così, servirà innestare un’altra marcia per crederci ancora. E magari qualche forza fresca in più: se anche Pioli non trova alibi nelle tante defezioni, e tutto sommato i rossoneri non si rifugiano neanche nella recriminazione arbitrale, pur giustificata da diverse analisi, il Diavolo visto al Dragao ha avuto le corna spuntate anche perché non ha avuto alcune dei suoi uomini chiave a disposizione. Per consolarsi, c’è il ritorno: a San Siro servirà ben altra musica, o l’Europa rossonera avrà visto il suo capolinea.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000