Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Calcio estero
Accostato al Milan, andrà in Francia: Conceiçao verso la panchina dell'Olympique MarsigliaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 20:56Calcio estero
di Paolo Lora Lamia

Accostato al Milan, andrà in Francia: Conceiçao verso la panchina dell'Olympique Marsiglia

Nuova avventura per Sergio Conceiçao, reduce da una lunga e fruttuosa avventura alla guida del Porto. Dopo la separazione ufficiale con i Dragoes, avvenuta nei giorni scorsi, l'ex ala di Lazio, Parma e Inter è molto vicina alla panchina dell'Olympique Marsiglia. Stando a quello che riporta L'Equipe, è ormai una questione di dettagli per la firma.

Dopo lo stop della scorsa settimana, sono ripartite le trattative con il club francese con buone probabilità di giungere ad un accordo in breve tempo. Al momento, l’unico nodo da sciogliere riguarda la composizione dello staff tecnico richiesto dal tecnico portoghese. Inoltre, avrebbe assicurato alla dirigenza del Marsiglia di non avere trattative in corso con altre società.


Sfuma dunque ancora il ritorno di Conceiçao in Italia: nelle scorse settimane, prima che ci fosse una virata decisa su Fonseca, il suo nome era stato accostato alla panchina del Milan. Negli ultimi giorni, invece, c'era stata la suggestione di un suo ritorno alla Lazio. Evidentemente, ancora non ci siamo per rivedere il portoghese in Serie A nelle vesti di allenatore.

A Marsiglia sperano che dia continuità a quanto ha fatto vedere al Porto. Il suo palmares sulla panchina biancoblu parla chiaro: 3 campionati portoghesi, 3 Supercoppe di Portogallo, 4 Coppe del Portogallo e 1 Coppa di Lega in 7 stagioni.