Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Euro 2024
Croazia-Italia, le probabili formazioni: quattro novità tra gli azzurri, cambia anche DalicTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 24 giugno 2024, 09:00Euro 2024
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Lipsia, Germania

Croazia-Italia, le probabili formazioni: quattro novità tra gli azzurri, cambia anche Dalic

Tre punti nelle prime due giornate, l'Italia di Luciano Spalletti questa sera al Leipzig Stadium di Lipsia deve conquistare un risultato positivo per avere la certezza di strappare il pass per gli ottavi di finale e affrontare sabato prossimo la Svizzera a Berlino. Di fronte la Croazia di Zlatko Dalic, squadra reduce da una finale e una semifinale Mondiale che in Germania vuole dimostrare di non essere a fine ciclo o, quantomeno, di ballare nel migliore dei modi l'ultimo giro di valzer. A Modric e compagni, un solo punto nelle prime due gare, serve solo la vittoria per andare avanti nel torneo.

Entrambi i tecnici hanno deciso di cambiare tanto rispetto alla squadra schierata nell'ultimo turno. Spalletti dopo la brutta sconfitta contro la Spagna schiererà un undici più conservativo con Cristante e Cambiaso al posto di Frattesi e Pellegrini. Fino alla fine proverà a recuperare Dimarco, ma il terzino dell'Inter dopo la gara contro la Spagna non s'è mai allenato in gruppo: più probabile un impiego a sinistra dell'affidabile Darmian. In attacco ci sarà Mateo Retegui, centravanti che ha una media realizzativa con la maglia dell'Italia decisamente migliore rispetto a quella di Gianluca Scamacca.

Cambia anche Dalic che lascia fuori Marcelo Brozovic: al suo posto spazio a Sucic in una squadra che dal 4-3-3 passerà al più spregiudicato 4-2-3-1. Tra i calciatori offensivi occhio all'atalantino Pasalic, a guidare l'attacco ci sarà Ante Budimir. Fischio d'inizio alle ore 21, arbitrerà la partita l'olandese Makkelie.


Croazia-Italia, le probabili formazioni
Croazia (4-2-3-1) -
Livakovic; Stanisic, Sutalo, Erlic, Gvardiol; Modric, Kovacic; Mario Pasalic, Sucic, Kramaric; Budimir. A disposizione: Labrovic, Ivusic, Pongracic, Sosa, Vida, Juranovic, Majer, Brozovic, Baturina, Petkovic, Perisic, Ivanusec, Pjaca, Marco Pasalic. Commissario tecnico: Zlatko Dalic.

Italia (4-2-3-1) - Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Darmian; Cristante, Jorginho; Cambiaso, Barella, Chiesa; Retegui. A disposizione: Vicario, Meret, Gatti, Dimarco, Buongiorno, Mancini, Bellanova, Fagioli, Frattesi, Pellegrini, Scamacca, El Shaarawy, Zaccagni, Folorunsho, Raspadori. Commissario tecnico: Luciano Spalletti.