Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / I fatti del giorno
Salernitana, 13 assenti e un ko già scritto: è amara la prima all'Arechi di IervolinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 16 gennaio 2022, 00:41I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

Salernitana, 13 assenti e un ko già scritto: è amara la prima all'Arechi di Iervolino

La Salernitana perde una partita che avrebbe fatto volentieri a meno di giocare. Nella mattinata di sabato sono emersi altri tre giocatori positivi, che hanno fatto salire il numero complessivo a 7. Un numero non sufficiente per il rinvio della partita contro la Lazio, che infatti si è giocata regolarmente alle 18.

Granata senza 13 elementi: Ribery, Simy (che è guarito dal Covid, ma non ha ancora avuto l’ok da parte dello staff medico), Capezzi, Strandberg, Lassana e Mamadou Coulibaly, Gyomber (squalificato), Gagliolo, Jaroszynski, Zortea, Djuric, Bogdan e Kastanos. Colantuono è pertanto costretto ad attingere dalla Primavera, facendo esordire in Serie A il moldavo Andrei Motoc, centrocampista schierato per l'occasione in difesa.

Un pomeriggio che doveva essere di festa per la Salerno sportiva, col nuovo proprietario Danilo Iervolino alla sua prima all'Arechi. Avrebbe preferito un battesimo migliore, ma tant'è. La partita, per quelle che erano le premesse, si è confermata senza storia: 0-3 con pratica già chiusa nei primi 10 minuti.

Sconsolato a fine gara il tecnico Stefano Colantuono e decisamente insoddisfatto dei regolamenti che hanno costretto la squadra a scendere in campo. La speranza è che il mercato porti qualche novità: Walter Sabatini è già al lavoro perché, come detto da Iervolino, è necessario creare un instant team per restare in Serie A.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000