Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / A tu per tu
…con Carmine GautieriTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
lunedì 25 settembre 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Carmine Gautieri

“L’Empoli dopo il cambio di panchina? Ci vuole comunque un po’ di tempo. L’Inter è una delle squadre più forti del campionato, l’Empoli ha tenuto testa ai nerazzurri, credo che farà di tutto per risollevarsi e che abbia le carte in regola”. Così a TuttoMercatoWeb.com Carmine Gautieri.

La partita contro la Salernitana diventa fondamentale…
“Quando parti male tutte le partite diventano fondamentali. La Serie A è diversa dagli altri campionati. Ogni partita persa in questo momento diventa fondamentale per il futuro”.

Serie B: che campionato ha visto fin adesso?
“La B regala sempre sorprese ed insidie. Nessuno ad esempio si aspettava la vittoria del Cosenza a Palermo, credo che la squadra di Caserta abbia meritato. È stato un risultato a sorpresa. Il Palermo comunque ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo. La B ci riserva sempre belle partite”.


Mister e lei? Sembrava dovesse guidare la Nazionale Femminile…
“C’è stato un contatto con la FIGC”.

E poi che è successo?
“Abbiamo parlato: poi evidentemente si è deciso diversamente. Mi ha fatto comunque piacere essere chiamato perché essere preso in considerazione dal Club Italia è motivo di grande orgoglio. Il movimento femminile è in crescita. Adesso con Soncin la Nazionale è in buone mani. Gli faccio un grande in bocca al lupo. Ringrazio il Presidente Gravina per aver pensato a me”.