Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Calcio estero
È sempre calciomercato: chiuso anche in Russia, ecco i principali Paesi in cui è ancora apertoTUTTO mercato WEB
© foto di Imago/Image Sport www.imagephotoagency.i
sabato 24 febbraio 2024, 16:42Calcio estero
di Michele Pavese

È sempre calciomercato: chiuso anche in Russia, ecco i principali Paesi in cui è ancora aperto

In Italia il gong è suonato alle alle 20 di giovedì 1 febbraio, chiudendo la sessione invernale di calciomercato. Da quel giorno e fino al 25 febbraio, i club possono tesserare soltanto calciatori che risultino essersi svincolati dalle precedenti società prima della fine della finestra di trasferimento. In giro per il mondo ci sono diversi Paesi in cui è ancora possibile registrare nuovi giocatori, e dai quali, di conseguenza, potranno arrivare offerte anche per il campionato italiano.

Spauracchio USA. Il "pericolo" principale, dopo la chiusura del mercato turco e quello russo, sono gli USA, che chiuderanno i battenti il 23 aprile. Dopo l'approdo di Federico Redondo all'Inter Miami, l'ultimo colpo lo ha messo a segno Cincinnati acquistando Luca Orellano dal Vasco da Gama. Di seguito troverete un elenco dei principali campionati dove il calciomercato è ancora aperto.


Cina: chiusura 28 febbraio.
Brasile: chiusura 7 marzo.
Ucraina: chiusura 12 marzo.
Giappone: chiusura 27 marzo.
Svezia: chiusura 28 marzo.
Norvegia: chiusura 3 aprile.
USA: chiusura 23 aprile.