Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / L'Editoriale
Napoli stratosferico. Secondo tempo fantastico e primo posto nel gironeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 4 novembre 2021, 20:57L'Editoriale
di Francesco Molaro
per Tuttonapoli.net

Napoli stratosferico. Secondo tempo fantastico e primo posto nel girone

Dopo un inizio non bellissimo gli azzurri cambiano il match nella ripresa

Un secondo tempo stratosferico e il Napoli conquista la vittoria in Polonia. Dopo un inizio balbettante la formazione di Spalletti sale in cattedra e ribalta un risultato che rischiava di tagliarci fuori dall’Europa, ma avvolgiamo il nastro. Non inizia bene il Napoli. La Legia entra in campo aggressiva e concentrata. Gli azzurri, in rosso stasera, vanno in tilt e al 10’ subiscono il gol. Azione veloce ed Emreli trova la porta quasi sguarnita. Da rivedere forse una posizione di fuorigioco ma il Var non interviene. La gara cambia dopo lo schiaffone. Il N apoli inizia a giovare ma sbaglia tanto. La traversa di Zielinski grida ancora vendetta. Il Legia spezza il gioco e il Napoli non riesce ad imbastire mai una giocata pulita per trovare il pareggio. Lozano non incide, Elmas ben servito in area potrebbe angolare meglio il tiro che il portiere polacco devia. Il Napoli cerca il gol con un gran possesso ma la stoccata proprio non arriva.  Il secondo tempo è tutt’altra musica. Il Napoli riparte bene e trova il rigore che cambia la partita. Zielinski spinto in area, l’arbitro senza dubbi assegna il rigore. Il polacco dal dischetto non sbaglia. Il Napoli trovato il pari spinge forte e mette i polacchi alle corde. Spalletti gioca la carta Politano e il laterale trova il secondo rigore su un fallo inutile del calciatore del Legia. Rigore netto che Dries Mertens insacca con un cucchiaio velenoso. Gli azzurri non mollano e trovano il terzo gol con una giocata bellissima di Petagna lanciato a rete che serve benissimo Lozano che tutto solo chiude il match. Il Napoli però non si ferma e con Ounas trova un gol pazzesco. L’algerino controlla in area di sinistro e di destro al volo infila il portiere polacco. Tre punti fondamentali che servono agli azzurri  a ritrovare la vetta del girone.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000