Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / In Primo piano
RILEGGI LIVE - Cagliari-Napoli 1-1 (Osimhen 65’, Luvumbo 96’): clamorosa beffa finale!TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 25 febbraio 2024, 17:00In Primo piano
di Davide Baratto
per Tuttonapoli.net

RILEGGI LIVE - Cagliari-Napoli 1-1 (Osimhen 65’, Luvumbo 96’): clamorosa beffa finale!

16.57 - Triplice fischio. Finisce il match.

96' - Pareggia il Cagliari all'ultimo secondo. Lancio della disperazione di Dossena, Juan Jesus buca l'intervento e Luvumbo in girata punisce il Napoli.

95' - COSA HA FATTO LOBOTKA! Numero di Lobotka che con una finta se la sposta sul destro e calcio a giro sul secondo palo sfiorando l'incrocio dei pali.

93' - SIMEONE VICINO AL RADDOPPIO! Il Cholito riceve in campo aperto, punta e salta Dossena e calcia addosso a Scuffet.

91' - Ammonito Olivera, per perdita di tempo.

90' - COSA HA SPRECATO POLITANO! Galoppata di Mazzocchi sulla sinistra che centra per Cajuste, lo svedese serve coi tempi giusti Politano che davanti al portiere tira di punta e mette a lato. Il numero 21 azzurro avrebbe potuto anche servire Simeone libero a rimorchio.

90' - Ci saranno 6 minuti di recupero.

86' - Ammonito Deiola, per un intervento completamente in ritardo ai danni di Anguissa.

84' - Qualche problemino fisico per Osimhen, Calzona corre ai ripari: entra Simeone al suo posto. Dentro anche Ostigard per Mazzocchi.

79' - Doppio cambio per gli azzurri: dentro Lindstrom e Cajuste per Raspadori e Zielinski.

76' - Ranieri costretto al cambio forzato: entra Petagna per Pavoletti. Dentro anche Oristano al posto di Augello.

74' - Cagliari momentaneamente in 10 uomini, problemi per Pavoletti costretto a lasciare il campo di gioco.

73' - Sostituzione nel Napoli: Calzona sostituisce Kvaratskhelia, entra al suo posto Politano.

71' - L'arbitro fa proseguire il gioco: il contatto tra Pavoletti e Juan Jesus è avvenuto fuori dall'area, non ci sono gli estremi per l'On Field Review.

71' - Pavoletti rimane a terra in area toccandosi il volto, proteste da parte dei giocatori rossoblu.

68' - Ammonito Nandez per proteste.

68' - Clamoroso errore di Osimhen ma in fuorigioco. Raspadori imbuca per il nigeriano che supera Scuffet con lo scavetto ma colpisce il palo. Sulla respinta tutto solo con la porta vuota calcia di nuovo sul legno. Il guardalinee poi alza la bandierina segnalando l'iniziale posizione di offside.

65' - GOL GOL GOL GOL! HA SEGNATO IL NAPOLI! L'UOMO MASCHERATO VICTOR OSIMHEN. Raspadori scippa un gran pallone ad Augello e pennella sul secondo palo per Osimhen, che da due passi di testa non può sbagliare.

65' - OSIMHEN! Corner battuto corto con Kvaratskhelia che crossa subito: trovato Osimhen in area che schiaccia di testa ma senza riuscire ad angolare.

64' - Olivera sicuramente il migliore tra i suoi: qui ancora fa un gran recupero rimontando su Zappa.

60' - Ranieri annusa la possibilità di cavarne qualcosa in più di un pareggio, allora triplo cambio: dentro Pavoletti Viola e Zappa, escono Lapadula, Gaetano e Jankto.

59' - Il Cagliari quando può si accende sempre con i suoi terminali offensivi. Qui Luvumbo imbuca per Lapadula che mette un cross pericoloso, ma il gioco viene fermato per posizione di offside.

55' - Il Napoli è in difficoltà: gli uomini di Calzona non riescono a trovare gli spazi giusti per fare male al Cagliari, che si chiude con grande ordine.

49' - Cagliari pericoloso: Gaetano fa viaggiare Luvumbo sul'out di sinistra, cross in mezzo dell'angolano per il taglio sul primo palo di Lapadula. L'attaccante rossoblu non riesce a incrociare verso la porta.

48' - Ammonito Luvumbo, per una spinta plateale ai danni di Raspadori.

46' - Nessun cambio nell'intervallo, in campo gli stessi 22 del primo tempo.

16.04 - Comincia la ripresa!

15.49 - Finisce il primo tempo

45' - Ci saranno 4 minuti di recupero.

42' - LUVUMBO SE LO DIVORA! Makoumbou lancia per Lapadula, Meret esce in anticipo ma coi pugni regala il pallone a Luvumbo. L'angolano di testa, a porta sguarnita, mette clamorosamente fuori.

40' - Buona traccia del Napoli: Mazzocchi inizia e chiude l'azione. Imbucata per Anguissa, tacco di Osimhen per l'ex Salernitana che dal limite calcia altissimo sopra la traversa.

35' - Ammonito Lapadula, per un fallo ai danni di Juan Jesus.

34' - GOL ANNULLATO! Si torna sullo 0-0: era in offside Lapadula che nonostante non tocchi il pallone, influisce sull'azione disturbando Rrahmani.

33' - Pairetto richiamato all'On Field Review: da valutare la posizione di partenza di Lapadula.

32' - Cagliari in vantaggio. Punizione di Gaetano dalla sinistra e Rrahmani devia di testa nella propria porta.

28' - SCUFFET! Raspadori riceve al limite e libera il mancino all'angolino: Scuffet è costretto a distendersi e sporcarsi i guantoni, gran parata.

25' - MINA PROVVIDENZIALE! Lancio per Zielinski che col tacco mette Raspadori solo davanti al portiere. Provvidenziale l'intervento di Mina che gli sottrae la sfera al momento del tiro.

22' - BRIVIDO PER GLI AZZURRI! Gaetano innesca Luvumbo sulla sinistra, cross sul secondo palo per Lapadula che manca di poco la battuta a rete. Il passaggio era stato sporcato quanto basta da Olivera.

21' - Gioco fermo: problemi per Anguissa che si tocca il ginocchio dolorante.

19' - Spinge il Cagliari: punizione di Jankto sul secondo palo dove Deiola fa la sponda per Lapadula. L'attaccante rossoblu calcia con deviazione conquistando calcio d'angolo.

16' - Occasione Cagliari: rimessa laterale battuta subito a trovare Luvumbo in profondità, l'angolano indirizza per Jankto che di testa mette fuori.

14' - Il Cagliari prova ad affacciarsi nell'area azzurra: spiovente di Deiola dalla destra a cercare Lapadula, chiusura puntuale di Mazzocchi in spizzata.

10' - Passaggio visionario di Raspadori che viene in mezzo al campo e cerca Zielinski da un angolo difficile. Mina attento chiude in corner.

8' - NAPOLI PERICOLOSO! Kvaratskhelia salta secco Nandez e centra per Olivera. L'uruguagio tenta l'appoggio in area per Anguissa ma viene intercettato da Dossena.

6' - Gran recupero di Raspadori che scippa il pallone a Luvumbo lanciato in campo aperto.

4' - Gara subito nervosa: scintille tra Osimhen e Yerri Mina, il difensore colombiano ha strattonato vistosamente Victor che ha reagito con una spinta.

2' - Intervento rude di Juan Jesus su Lapadula all'altezza della trequarti azzurra. Punizione per il Cagliari.

15.00 - PARTITI! Inizia il match

14.57 - Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco

14.04 - Sono ufficiali le formazioni di Cagliari-Napoli, match delle 15 valido per la 26ª giornata di Serie A. Calzona conferma il 4-3-3 schierato al suo esordio contro il Barcellona. Tra i pali confermato Meret. La Linea a quattro difensiva è composta da Mazzocchi, che sostituisce lo squalificato Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Olivera, preferito ancora a Mario Rui. In mediana torna titolare Zielinski, completano il reparto Anguissa e Lobotka in cabina di regia. Una novità anche in attacco con Raspadori che prende il posto di Politano a destra, completano il tridente Osimhen e Kvaratskhelia.

CAGLIARI (4-3-2-1): Scuffet; Nandez, Dossena, Mina, Augello; Deiola, Makoumbou, Prati; Jankto, Gaetano; Lubumbo. All. Ranieri.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Mazzocchi, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Raspadori, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona.

Statistiche: Il Cagliari è una delle prede preferite in Serie A di Victor Osimhen: contro i rossoblu ha messo a referto 4 reti e 2 assist in 4 presenze. Il Napoli è l'unica squadra contro cui Leonardo Pavoletti ha giocato più di 4 volte senza mai vincere: in 11 presenze contro gli azzurri ha totalizzato 4 pareggi e 7 sconfitte siglando solo 2 reti. L'arbitro Pairetto è un talismano per il Napoli: in 10 designazioni, gli azzurri hanno vinto 9 volte con 32 gol fatti e solo 6 subiti, con anche 5 rigori fischiati a favore e 0 contro.

Per l'esordio in campionato sulla panchina azzurra, Francesco Calzona dovrà rinunciare al capitano Di Lorenzo che è squalificato. Out anche Ngonge per un risentimento muscolare, non è neanche nella lista dei convocati. Per il resto tutti a disposizione: pronto allora Meret tra i pali. Conferme anche per Rramhani e Juan Jesus come coppia di centrali e Olivera sulla sinistra, mentre sull'altra corsia ci sarà Mazzocchi a sostituire il capitano. A centrocampo, accanto a Lobotka e Anguissa potrebbe strappare una maglia dal 1' Traoré, ma è serrato il ballottaggio con Zielinski. Il tridente offensivo sarà quello visto contro il Barcellona: Politano e Kvaratskhelia a supporto di Osimhen, che ha smaltito l'attacco febbrile.

In casa Cagliari, Claudio Ranieri potrebbe per larghi tratti confermare la formazione della scorsa settimana. Dunque 4-3-1-2 con Scuffet in porta, davanti a lui non si toccano Mina e Dossen con Augello sulla sinistra e Di Pardo (in pole su Zappa) a completare il pacchetto arretrato. In mediana è pronto Nandez insieme a Prati e Makoumbou. Confermato dal 1' Gianluca Gaetano, grande ex di turno reduce anche da due gol nelle ultime due presenze, che agirà alle spalle della coppia Luvumbo-Lapadula.

Amici di Tuttonapoli, buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Cagliari-Napoli