Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Inviato Rtl della Nazionale: “Di Lorenzo? Le chiacchiere che arrivano da Napoli non lo disturbano”TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 19:20Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

Inviato Rtl della Nazionale: “Di Lorenzo? Le chiacchiere che arrivano da Napoli non lo disturbano”

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport, è intervenuto Paolo Pacchioni, inviato ad Euro2024 per RTL 102.5

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport, è intervenuto Paolo Pacchioni, inviato ad Euro2024 per RTL 102.5: “La Spagna è più forte di noi, ma l’Italia non parte sconfitta. Spalletti ha insistito tanto sulla sua volontà di vedere una formazione simile a quella contro l’Albania, per dedizione e schieramento tattico. L’Italia ha ormai imboccato una strada che terrà, consapevole dei pro e dei rischi. Spalletti vuole capire a che livello siamo arrivati: per fortuna la Spagna non è l’ultima spiaggia per questa Nazionale.

Raspadori? E’ un professionista serio ed esemplare, ma ha perso un pochettino il passo a causa della stagione difficile di tutto il Napoli. Ora è un elemento utile, ma non viene considerato per l’undici titolare, sia con la Nazionale che con il club. Ora ha davanti Scamacca e persino Retegui. Per Raspadori c’è una lista d’attesa… Ma questi tornei a volte riservano delle sorprese a tutti gli effetti. Ricorderete Di Lorenzo, che durante l’ultimo Europeo era partito da sostituto e proprio lì riuscì a consacrarsi e a compiere il salto tra Nazionale e Napoli.

Situazione Di Lorenzo? Tutte le chiacchiere che arrivano da Napoli non lo disturbano. Ha gli anticorpi per gestire questa situazione, lo vedo concentrato al 100% sulla Nazionale. Il momento di difficoltà lo accantona in campo e si isola alla grande. Ora ha ritrovato anche il suo mentore Spalletti e lo si vede tranquillo e sereno per quello che sta raccogliendo”.