Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Calcio estero
Chelsea, Koulibaly si presenta: "Nel 2016 mi voleva Conte, ora è il momento giusto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 3 agosto 2022, 16:12Calcio estero
di Michele Pavese

Chelsea, Koulibaly si presenta: "Nel 2016 mi voleva Conte, ora è il momento giusto"

Kalidou Koulibaly ha parlato in conferenza stampa, la prima da giocatore del Chelsea: "È vero che la Premier League mi chiamava da tempo. Credo in Dio quindi credo che il momento giusto sia questo. Prima nessuno era pronto e il Napoli non voleva che me ne andassi, io non sono un giocatore che lotta per essere ceduto. Ho molto rispetto per i presidenti e i tifosi. Ho deciso con la mia famiglia e i miei amici di venire al Chelsea. Perché? Penso che fosse l'unico club che mi ha voluto davvero. Nel 2016 mi voleva Conte, sono sempre stato legato al Chelsea e questa volta il tempismo è stato buono. Sono qui e sono davvero felice. Spero di restare per molto tempo. È vero che ho 31 anni ma posso dare tutto a questo club ancora per qualche anno"

Erede di Rudiger: "Sono felice che sia al Real Madrid, ma per me non c'è pressione. Non credo di essere qui per sostituire qualcuno. Voglio essere Koulibaly, non un nuovo Rudiger. Ho il mio stile".