Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
ESCLUSIVA TMW - J. Garcia (As): "Bellingham sembra avere 30 anni. Garcia per Spalletti, perché?"TUTTO mercato WEB
mercoledì 29 novembre 2023, 11:15Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dall'inviato di TMW a Madrid, Giacomo Iacobellis. Foto di Federico Titone
esclusiva

J. Garcia (As): "Bellingham sembra avere 30 anni. Garcia per Spalletti, perché?"

Jorge Garcia, giornalista di As, ha presentato in esclusiva a TMW la sfida fra Real Madrid e Napoli durante la nostra visita alla redazione del celebre quotidiano spagnolo: "Al Bernabéu mi aspetto un pareggio, sarebbe il risultato più giusto e più utile per Real Madrid e Napoli. I blancos arrivano a quest'incontro in un brutto momento, non hanno bisogno di una partita di grande intensità, mentre gli azzurri avranno maggiori motivazioni. L'obiettivo di entrambe, insomma, è chiudere quanto prima il discorso qualificazione rispettivamente da prima e seconda forza del gruppo".

Che idea vi siete fatti a Madrid di ciò che è successo a Napoli dopo lo Scudetto?
"Anche in Spagna siamo rimasti molto sorpresi dalla scelta di De Laurentiis di puntare su Rudi Garcia. Dopo il ciclo vincente di Spalletti, considerando anche l'unione che si era creata fra allenatore, squadra e tifosi, è stato strano vedere il tecnico francese sedersi in panchina come suo sostituto. La cosa più importante oggi è sicuramente il fatto che Mazzarri conosce bene la piazza e senza dubbio anche il suo capo, Aurelio De Laurentiis (ride, ndr)".


C'è un giocatore di questo Napoli che potrebbe fare il titolare nel Real secondo lei?
"Su questo non ho dubbi e dico Kvaratskhelia. È vero che Vinicius gioca proprio su quella fascia, ma secondo me potrebbero dividersele formando un tridente galáctico: Vinicius a sinistra e Kvara a destra, o al contrario. Vi immaginate come sarebbe?".

Chiosa inevitabile su un talento galáctico che è riuscito a imporsi nel Real in pochissimi mesi: Jude Bellingham.
"Non mi ha colpito il suo rendimento immediato perché avevo guardato tante partite di Bellingham già quando era al Borussia Dortmund. Secondo me qui non si conosceva bene la sua mentalità, è vero che Jude ha solo 20 anni ma in campo gioca come fosse un trentenne. L'ha già fatto persino in un palcoscenico blasonatissimo come il Bernabéu".