Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / palermo / Primo Piano
Palermo, la squadra ci convince: con gli attesi rinforzi a centrocampo si può andare oltre la tranquilla salvezza auspicata dalla proprietàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
sabato 20 agosto 2022, 07:56Primo Piano
di Giovanni Chinnici
per Tuttopalermo.net

Palermo, la squadra ci convince: con gli attesi rinforzi a centrocampo si può andare oltre la tranquilla...

Il Palermo ci convince. Anche ieri in quel di Bari prova positiva, per almeno un tempo abbiamo visto una squadra impeccabile in tutti i suoi reparti, attenta in difesa, propositiva in avanti ordinata in mezzo. Alla distanza un invetitabile calo dovuto alla momentanea carenza di uomini a centrocampo ha permesso al Bari di crescere come propositività e pericolosità, alla fine ne esce un pareggio, come già evidenziato da TuttoPalermo.net, complessivamente giusto ma che lascia del rammarico. Il Palermo ha dimostrato di essere una buona squadra, con i rinforzi attesi a centrocampo si può andare oltre la tranquilla salvezza auspicata dal City Football Group, ci sono le carte in regola per arrivare ai play off ed eventualmente giocarsi poi tutto negli spareggi di fine anno. Due parole sui singoli: Jeremy Broh si conferma ad altissimi livelli, al momento il giocatore più importante del gruppo, da rivedere Damiani apparso in alcuni frangenti  poco lucido in determinate giocate che hanno messo in difficoltà la squadra. Dalla prossima settimana si dovrebbe passare al centrocampo a tre, una cerniera più compatta che dovrebbe permettere un ulteriore step di miglioramento. Siamo fiduciosi.