Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / palermo / A tu per tu
…con Dario CanoviTUTTO mercato WEB
© foto di Sara Bittarelli
lunedì 5 giugno 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Dario Canovi

“Le finali si vincono e si perdono… ma gli arbitraggi a volte sono sfavorevoli. A memoria nell’ultimo periodo non ne ricordo uno equo per la Roma”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Dario Canovi a proposito della finale di Europa League persa dalla Roma.

Quanto ha inciso l’arbitro?
“Non che la Roma abbia perso per lui. Però il rigore c’era. Le continue proteste dalla panchina della Roma hanno predisposto gli arbitri in modo negativo”.

Mourinho resterà?
“Penso che alla fine resterà. Se avrà altre possibilità andrà via: lo ha fatto all’Inter con il triplete, figuriamoci adesso. Credo che la Roma non possa fare ciò che gli ha chiesto di fare, bisogna sempre ricordarsi che non sono tifosi ma investitori”.
Inter-City. I nerazzurri possono fare l’impresa?
“La logica dice di no. Il Manchester City è troppo forte. Se devo ragionare in termini di logica dico che le speranze sono poche. Poi però ricordiamoci che è una finale e li può succedere di tutto”.


Chi a Napoli per il dopo Spalletti?
“De Laurentiis è imprevedibile. Chi va ha comunque un compito estremamente difficile, perché raccogliere l’eredità non è facile. Poi bisognerà vedere cosa accadrà con le cessioni. Se dovesse rimanere questo Napoli ok, altrimenti sarebbe un altro discorso”.

Playoff B: Cagliari o Bari?
“L’esperienza di Ranieri in questo momento da un leggero vantaggio al Cagliari”.