Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / parma / News
Serie A, finisce il campionato. Ultimo verdetto: Cagliari retrocesso in Serie BTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 22 maggio 2022, 23:04News
di Giuseppe Emanuele Frisone
per Parmalive.com

Serie A, finisce il campionato. Ultimo verdetto: Cagliari retrocesso in Serie B

Siamo giunti all'epilogo dell'edizione 2021/2022 della Serie A. Il verdetto ultimo, quello più temuto, è arrivato, con la retrocessione del Cagliari, che dunque sarà avversaria del Parma il prossimo anno in Serie B al pari di Venezia e Genoa. La retrocessione degli isolani si è consumata proprio sul campo del Venezia, dove i sardi non sono riusciti a sfondare facendosi bloccare sullo 0-0. E dire che al Cagliari sarebbe bastato vincere, perché la Salernitana, anche piuttosto inaspettatamente, è crollata tra le mura amiche contro un'Udinese che non aveva più nulla da chiedere al campionato. La squadra di Cioffi è andata anche oltre, onorando il campionato fino in fondo vincendo addirittura 4-0, sbagliando un calcio di rigore e togliendosi la soddisfazione di far esordire il primo classe 2006 della storia in Serie A, Simone Pafundi. Si chiude così dunque la stagione, che vede il Milan campione d'Italia, qualificato in Champions League con Inter, Napoli e Juventus. Lazio e Roma in Europa League, Fiorentina in Conference League, Cagliari, Genoa e Venezia in Serie B.

Venerdì 20 maggio
Torino-Roma 0-3
(33' e 42' rig. Abraham, 78' rig. Pellegrini)

Sabato 21 maggio
Genoa-Bologna 0-1
(67' Barrow)
Atalanta-Empoli 0-1
(79' Stulac)
Fiorentina-Juventus 2-0
(45'+1 Duncan, 92' rig. N. Gonzalez)
Lazio-Hellas Verona 3-3
(6' Simeone (H), 14' Lasagna (H), 16' Cabral (L), 28' F. Anderson (L), 62' Pedro (L), 76' Hongla (H))

Domenica 22 maggio
Spezia-Napoli 0-3
(4' Politano, 25' Zielinski, 36' Demme)
Inter-Sampdoria 3-0
(50' Perisic, 56' e 58' Correa)
Sassuolo-Milan 0-3
(17' e 32' Giroud, 36' Kessié)
Salernitana-Udinese 0-4
(6' Deulofeu, 34' Nestorovski, 42' Udogie, 57' Pereyra)
Venezia-Cagliari 0-0

CLASSIFICA: MILAN 86, Inter 84, Napoli 79, Juventus 70, Lazio 64, Roma 63, Fiorentina 62, Atalanta 59, Hellas Verona 53, Sassuolo 50, Torino 50, Udinese 47, Bologna 46, Empoli 41, Sampdoria 36, Spezia 36, Salernitana 31, Cagliari 30, Genoa 28, Venezia 27.

Milan campione d'Italia
Milan, Inter, Napoli e Juventus in Champions League
Lazio e Roma in Europa League
Fiorentina in Conference League
Cagliari, Genoa e Venezia retrocesse in Serie B