Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / Serie B
Parma, Pecchia: "Dare continuità al progetto è un valore aggiunto. La filosofia non cambia"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 maggio 2024, 20:49Serie B
di Daniel Uccellieri

Parma, Pecchia: "Dare continuità al progetto è un valore aggiunto. La filosofia non cambia"

Fabio Pecchia, allenatore del Parma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine di un evento in Regione, con il presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini che ha premiato il Parma dopo la vittoria del campionato cadetto e la promozione in Serie A. Queste le sue parole raccolte da StadioTardini

I dirigenti hanno parlato di una squadra giovane e di prospettiva, a cui serviranno innesti di esperienza:
"La filosofia è abbastanza chiara, continuiamo su questa strada. Ogni anno c'è stato un completamento della rosa. L'anno scorso è servito poco, per l'anno prossimo faremo altri discorsi per affrontare la Serie A e per essere pronti. La filosofia rimane quella di voler lavorare con giovani di prospettiva e di valori".

Bolognese d'adozione, ha vissuto un'altra serata di festeggiamenti:
"Sì, l'ho vissuta in maniera indiretta, vivendo a Bologna. Ha toccato tutti i bolognesi, giusto che sia così, è un qualcosa di straordinario. Oltre al fatto che abbia giocato a Bologna tanti anni fa, vivo questa città e sono contento per l'obiettivo che hanno raggiunto".


In vista della prossima Serie A ci sarà una serie di cambi sulle panchine:
"Io penso a ciò che accadrà al Parma. Possiamo dare continuità al lavoro, questo è un valore aggiunto. Dobbiamo essere fiduciosi, affronteremo un campionato diverso ma lo faremo con le nostre forze".

Oggi in Regione per il riconoscimento dell'Emilia Romagna:
"Un grande onore, è un piacere essere qui. Per come l'ha definita il presidente, il Parma è un'eccellenza di una regione vincente, dal punto di vista sportiva ma non solo, posso dirlo vivendoci. Molto bello, speriamo in futuro di poter tornare qui perché significa che il lavoro è stato fatto bene".

Come funziona il lavoro con la dirigenza per il mercato?
"Al di là delle singole figure, c'è una struttura societaria. Il fatto di dare continuità tecnica è un valore aggiunto. Ciò che faccio io sul campo è ben chiaro ai dirigenti, la filosofia della società è chiarissima a me. Le due cose viaggiano sullo stesso binario, l'unico obiettivo è di rendere il Parma forte".