Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / parma / Serie A
LIVE TMW - Super-spezzatino in Serie A? Prima il sì, poi la revoca. "Decisione rinviata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 07 giugno 2021 18:45Serie A
di Ivan Cardia
fonte Da Milano, Antonio Vitiello
live

Super-spezzatino in Serie A? Prima il sì, poi la revoca. "Decisione rinviata"

18.45 - Il comunicato della Lega Serie A- L'assemblea di Lega Serie A odierna ha portato al rinnovo della partnership tra massimo campionato italiano e TIM. Ecco il comunicato che ufficializza l'accordo: "L’Assemblea della Lega Serie A svoltasi oggi a Milano ha deliberato il rinnovo della sponsorizzazione del campionato di Serie A con TIM, partner storico del calcio italiano, fino al 2024. TIM avrà anche la title-sponsorship delle Competizioni Primavera (con il brand TIMVISION) e del campionato esport “eSerie A TIM”. Nel corso della riunione è stato approvato l’invito a presentare offerte sul territorio italiano della Coppa Italia (comprensivo della Supercoppa), che sarà pubblicato nei prossimi giorni. Approvati altri temi importanti all’ordine del giorno, come i “Pacchetti non esclusivi” dei diritti tv per il triennio 21-24 e la distribuzione dell’importo in eccesso, rispetto all’ammontare massimo previsto dallo Statuto, del “Paracadute retrocesse”.

Le Società continueranno a finanziare, utilizzando il Fondo Multe, importanti iniziative di impatto sociale come la campagna contro il razzismo “Keep racism out”, ideata e promossa da Lega e Club, con la collaborazione di UNAR, nel corso della stagione 20-21. Sempre attraverso il Fondo Multe saranno sostenuti i Club di A partecipanti con le proprie formazioni ai campionati della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

Per quanto riguarda gli organi federali sono stati nominati i seguenti rappresentanti della Lega Serie A: Leandro Cantamessa (tavolo tecnico per il professionismo sportivo del Calcio Femminile), Umberto Marino (Consiglio Direttivo Settore Tecnico) e Roberto Samaden (Consiglio Direttivo Settore Giovanile Scolastico). All’interno degli organi di Lega Serie A sono stati eletti Valeria Raimondo e Aldo Cadau quali membri dell’organismo di vigilanza e Maria Luisa Mosconi come secondo componente supplente del Collegio dei Revisori.

Rinviate infine alla prossima Assemblea l’elezione del Consigliere di Lega indipendente e il tema degli slot orari della prossima Serie A TIM".
16.45 Ecco chi ha votato no - Sono Roma, Spezia, Sassuolo, Bologna, Genoa e Sampdoria le dieci squadre che oggi, in Assemblea di Lega Serie A, hanno votato no ai dieci slot diversi per le 10 gare di Serie A a partire dalla prossima stagione. La mozione era inizialmente passata, ma poi è stata revocata. Con la promessa di tornare sul tema nella prossima Assemblea, la prossima settimana. "Ci rivedremo la prossima settimana per cercare soluzioni migliori", ha detto all'uscita il presidente del Genoa Enrico Preziosi.
15.40 Terminata l'Assemblea. Dal Pino: "Nessuna decisione" - Si è conclusa da pochi minuti l'Assemblea di Lega Serie A. A conferma che la decisione sul passaggio dagli 8 ai 10 slot per gli orari della nuova Serie A non è stata presa, anche la frase del presidente Dal Pino all'uscita: "L'Assemblea non ha preso decisioni su questo", ha detto.

14.39 Super-spezzatino in Serie A: prima 13 sì, poi la revoca. Prossima settimana nuovo summit - Tutto rinviato alla prossima settimana. Quest'oggi tra i tanti argomenti all'ordine del giorno il più importante per il pubblico e gli appassionati era quello relativo ai 10 orari diversi per le 10 gare di Serie A a partire dalla prossima stagione.
Dalle 19 società votanti (Salernitana esclusa) erano arrivati 13 sì, ma poi la stessa votazione è stata revocata. E i club di Serie A hanno deciso di posticipare la questione, dandosi appuntamento alla prossima settimana.

12.40 - Assemblea in corso - I quorum sono diversi a seconda dei temi trattati. Quelli di competenza stagione 20-21 hanno 20 club aventi diritto, quelli della 21-22 vedono la partecipazione di 19 società, con esclusione quindi della Salernitana.

11.58 - Milano rappresentato da Roberto Masi, il Napoli da Andrea Chiavelli Ci sono Roberto Masi e Andrea Chiavelli rispettivamente in rappresentanza di Milan e Napoli.

11.38 -C'è Giulini, che stamattina ha lanciato il grido d'allarme - E' appena arrivato anche il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, che stamattina tramite il quotidiano 'La Repubblica' ha lanciato un vero e proprio grido d'allarme: "Serie A al collasso, se il governo non ci aiuta fermiamo il campionato", ha detto.

11.29 - Arrivati anche Corsi e Setti - Hanno appena fatto il loro ingresso all'hotel Hilton altri due presidenti: Fabrizio Corsi, numero uno dell'Empoli, e Maurizio Setti, presidente dell'Hellas Verona.

11.28 - Fiorentina, Barone: "Lavoriamo al rinnovo di Vlahovic - "I primi con Gattuso sono giorni bellissimi, di programmazione per la squadra". A dirlo, prima di entrare all'Assemblea di Lega Serie A a Milano, è stato l'amministratore delegato della Fiorentina Joe Barone. "Stiamo lavorando - prosegue - per costruire il gruppo per il prossimo anno. State lavorando anche per il rinnovo di Vlahovic? Certo".

11.20 - C'è il presidente di Lega Dal Pino. presente Preziosi - E' arrivato all'hotel Hilton di Milano anche il presidente della Lega Serie A Dal Pino e il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che ha già dichiarato questa mattina la sua contrarietà al super-spezzatino: "Sono assolutamente contrario, 14 voti non li prenderanno mai, non è possibile ridurre il calcio in questa maniera, nessuna possibilità che possa avvenire, io e altre società siamo contrarie".

11.15 - Arrivano i primi presidenti. No comment di Lotito su Sarri - Iniziano ad arrivare all'Assemblea i primi presidenti di Serie A. C'è Claudio Lotito, che rappresenterà la Lazio ma non la Salernitana, non invitata. Lotito non ha commentato la trattativa Sarri. Poi sono arrivati i due ad dell'Inter, Marotta e Antonello, e pochi istanti dopo il presidente della Sampdoria. Ferrero.

09.30 - Dal prossimo anno 10 partite di Serie A in 10 slot diversi? Oggi l'Assemblea di Lega - Come al solito, ci sarà da divertirsi. Questa mattina i club di Serie A si riuniranno in assemblea nel cuore di Milano, con inizio previsto alle 11,30. Tantissimi gli argomenti di cui discutere, tra i quali anche possibili proposte sul nuovo format della Serie A, ma soprattutto ci sarà da affrontare il tema degli slot. Le venti società dovranno infatti decidere se approvare il maxi-spezzatino, che potrà comportare dieci partite in dieci orari diversi nel corso del weekend: una soluzione particolarmente gradita all’emittente Dazn per questioni tecniche, ma che ha diviso l’opinione. Da capire anche la posizione della Salernitana, che non è stata formalmente convocata all’assemblea.

Di seguito tutti i temi all’ordine del giorno.

1. Verifica poteri.
2. Comunicazioni Presidente
3. Comunicazioni AD.
4. “Paracadute retrocesse” della stagione sportiva 2020/2021.
5. Invito a presentare offerte diritti audiovisivi Coppa Italia e Supercoppa pacchetti esclusivi per il territorio italiano, per il triennio 2021/2024.
6. Offerta al mercato diritti audiovisivi del campionato di Serie A pacchetti non esclusivi per il territorio italiano, per il triennio 2021/2024.
7. Nuovi slot gare del campionato Serie A 2021/2022.
8. Destinazione Fondo Multe per il finanziamento di iniziative sociali.
9. Accordo di sponsorizzazione del campionato Serie A, delle competizioni Primavera e della eSerie A per il triennio 2021/2024.
10. Nomina di un rappresentante della Lega nel consiglio direttivo del settore giovanile scolastico, nel consiglio direttivo del settore tecnico, nella divisione calcio femminile Serie A.
11. Nomina di due membri dell’Organismo di Vigilanza.
12. Elezione di un componente supplente del Collegio dei Revisori.
13. Elezione di un Consigliere di Lega indipendente.
14. Varie ed eventuali.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000