Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / perugia / News
Niente cambio di presidenza al Foligno: si va avanti con Renato Colavita e con la voglia di...
giovedì 28 ottobre 2021 11:27News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Niente cambio di presidenza al Foligno: si va avanti con Renato Colavita e con la voglia di...

“La società è compatta e lavora per il bene della squadra, ovviamente in una situazione come questa, in cui i risultati non arrivano, ci mettiamo tutti in discussione e ci confrontiamo insieme, anche con mister Monaco, per cercare di analizzare ogni partita e situazione con l’unico obiettivo di migliorarci e fare bene”. A dirlo il presidente del Foligno calcio, Renato Colavita, durante la conferenza stampa, che si è tenuta nell’azienda N.m.c. security, con sede a Spello.

Dello stesso avviso anche il direttore generale, Pierluigi Petritola, che ha sottolineato: “In un momento difficile come questo dobbiamo essere tutti uniti, compresi i tifosi che devono incitare la squadra, perché stiamo lavorando per non farla retrocedere ed è necessario ricompattarci con la città”. “Bisogna comunque evidenziare – ha proseguito l’avvocato Petritola – che la rosa c’è ed è compatta, manca qualche elemento, ma ci sono profili importanti. Poi va tenuto in considerazione che si tratta di una squadra nuova, rifondata da zero, quindi è necessario un po’ di tempo per fare meglio e Monaco è un allenatore di indubbio valore, pertanto vanno difesi i giocatori, il mister e la società. Stiamo cerando di affrontare il campionato per avere una salvezza tranquilla”.

Il direttore sportivo, Manuel Colavita, ha invece ribadito: “Puntiamo molto sui giovani. La squadra è sicuramente molto giovane, ma competitiva, sono tutti ragazzi nuovi, ma si è già creato un bel gruppo, ed è questa la base su cui dobbiamo lavorare. È chiaro che sia necessario ritoccare qualcosa, per reparto ed esperienza, ma Bengala ci darà una grande mano nel centrocampo, il reintegro di Tetteh ci sarà anche di aiuto, e poi stiamo lavorando sulla difesa e su due nuovi attaccanti, uno è già arrivato e magari possiamo affiancarlo presto ad un esperto”.

Chiaro e diretto anche l’amministratore delegato, Gianfranco D’Angelo: “Il nostro intento è di metterci al servizio della squadra per cercare di fare meglio e portare risultati”.

Nel frattempo la Lega dilettanti ha reso noto i punteggi del primo rilevamento per il progetto “Giovani D Valore”. Dopo sei giornate il Foligno è risultato terzo con 232 punti, alle spalle di Sangiovannese e Scandicci con 244. Il progetto sui giovani permette alle prime tre società di ogni girone di incassare cospicui premi in denaro a fine stagione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000