Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / pescara / Primo Piano
#TurrisPescara, Colombo: "Sceglierò i giocatori che stanno meglio"
sabato 19 novembre 2022, 14:21Primo Piano
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com

#TurrisPescara, Colombo: "Sceglierò i giocatori che stanno meglio"

Alberto Colombo ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida di lunedì sera tra il suo Pescara e la Turris. Queste le parole del tecnico biancazzurro riportate da Rete8: "Desogus e Crescenzi oggi non hanno partecipato alla seduta ma c’è ancora la giornata di domani. Sono in dubbio. La squadra ha lavorato molto bene in settimana e vogliamo dare continuità ai risultati. Di fronte avremo una squadra arrabbiata che vuole svoltare la sua stagione. La Turris? Vedo molte similitudini con la trasferta di Castellammare. Loro stanno facendo meno bene rispetto alle previsioni, ma soprattutto davanti hanno tanto potenziale. Giannone? Rientra, lo conosco bene per averlo allenato tre anni. E per loro è fondamentale. Ma nel complesso in attacco sono fortissimi e nella scorsa stagione lo hanno dimostrato. Leonetti, Santaniello, Maniero: sarà un reparto fortissimo. Le palle inattive? Possono essere determinanti. Maniero nel gioco aereo è uno dei più validi in categoria. Ma anche noi non siamo da meno. Il campo? Può incidere ma abbiamo già fatto bene sul sintentico. Voglio vedere il giusto approccio. La chiave? Equilibrio. Loro peggior difesa? I dati dicono quello ma ogni partita ha una storia particolare. Dobbiamo essere bravi noi per far si che quei numeri anche lunedì sera siano confermati. Chiedo una grande fase difensiva complessiva di squadra. Il Pescara? Devo valutare al momento chi sta meglio e chi sta peggio. Chi parte dalla panchina poi potrà essere determinate. Kraja o Palmiero? Sceglierò chi sta meglio perché conta la condizione fisica. Desogus difficilmente partirà dall’inizio. Kolaj sta bene e sceglierò tra lui e Delle Monache. Ma anche Tupta mi è piaciuto molto. Lescano? Sta stringendo i denti, vuole esserci ma non è al 100%. E devo scegliere chi sta meglio. Inizia ora un mese chiave e noi vogliamo restare agganciati alle prime".