Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Potenza e Taranto gli "ammazza allenatori"
giovedì 22 febbraio 2024, 16:51Primo Piano
di Redazione
per Tuttopotenza.com
fonte mondorossoblu.it

Potenza e Taranto gli "ammazza allenatori"

Appena 20 giorni fa avevamo fatto un punto di situazione sugli allenatori del girone C della serie C, stilando una piccola classifica sulle squadre "ammazza-allenatori", ovvero di quelle partite che hanno interrotto la carriera di un allenatore. 

Diventano 7 le squadre che da inizio stagione hanno mantenuto sulla propria panchina lo stesso allenatore, ovvero Audace Cerignola (Tisci), Picerno (Longo), Casertana (Cangelosi), Juve Stabia (Pagliuca), Messina (Modica), Sorrento (Maiuri), Taranto (Capuano), mentre altre società hanno dovuto dare una scossa alla stagione cambiando in corsa il tecnico. L'ultimo, in ordine di tempo, è Zauli del Crotone.



A Potenza quattro allenatori (Colombo, Lerda, Marchionni e le parentesi da traghettatore di De Giorgio), tre a Foggia (Cudini, il traghettatore Olivieri, Coletti), Giugliano (Di Napoli, Ascione, Bertotto), Monopoli (Tomei, Anaclerio, Taurino), Monterosi (Romondini, Taurino, Scazzola).

Quali sono state le squadre ammazza-allenatori? Parliamo della partita che ha stabilito che la misura era colma e che occorreva cambiare l'allenatore: i rossoblù di Capuano hanno fatto esonerare ben quattro volte l'allenatore: Lerda del Potenza, per ben due volte Romondini del Monterosi e, ultimo, proprio il tecnico del Crotone Zauli. I lucani del Potenza hanno fatto fuori Tabbiani del Catania, Cudini del Foggia e Di Donato del Latina.

L'Avellino ha fatto esonerare due allenatori, ovvero Coletti del Foggia e Colombo del Potenza. Un esonero per mano di Juve Stabia, Catania, Virtus Francavilla, Monterosi, Sorrento, Latina, Giugliano, Crotone, Foggia e Turris. Venti giorni fa ci chiedevamo se l'elenco degli esoneri fosse da aggiornare e così è stato: mancano 11 partite alla fine del campionato, avremo altre sorprese?