Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
La Roma ha già fissato le priorità per il suo futuro. Sono i rinnovi di due big della rosa di MouTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 25 settembre 2022, 15:15Serie A
di Marco Conterio

La Roma ha già fissato le priorità per il suo futuro. Sono i rinnovi di due big della rosa di Mou

Nell'agenda della Roma e di Tiago Pinto adesso ci sono due grandi priorità. Il rinnovo di Bryan Cristante e quello di Nicolò Zaniolo. Perché la società non vuol certo farsi scappare quelli che sono due perni del presente e anche del possibile futuro, anche se le big italiane ed europee sono ben più che attente alle evoluzioni sulle due questioni.

Il punto su Cristante
Il mediano è diventato un faro del progetto di José Mourinho. Un giocatore cresciuto sotto ogni aspetto: tecnico, tattico, leadership. Lo Special One lo apprezza tantissimo e per questo la società è pronta a rinnovare il contratto in scadenza nel 2024. Cristante piace a Milan e Inter ma con l'agente Riso l'intenzione è aumentare, quasi fino a raddoppiare, il contratto. Per la felicità di tutti.

Il punto su Zaniolo
Questione più complessa. Perché nei pensieri del giocatore c'è una riflesisone semplice: se il cartellino vale 60 milioni, allora anche lo stipendio deve essere proporzionato. La storia del mercato insegna che solitamente il rapporto è uno a dieci. Gli incontri con l'agente Vigorelli vanno avanti, i rapporti sono ottimali ma l'intesa è ancora tutta da trovare. Anche in questo caso Milan e Juventus, osservano più che interessate.