HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Trigoria
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

TRIGORIA - Fonseca: "Contro la SPAL non sbaglieremo atteggiamento, i giocatori hanno capito. Ünder deve migliorare in molte cose. Non rischieremo Kluivert"

15.12.2019 09:42 di Gabriele Chiocchio    per vocegiallorossa.it   articolo letto 300 volte

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita partita contro la SPAL in programma domani alle 18:00 allo Stadio Olimpico. 

Dopo l'Europa League è stato detto che il problema è stato di atteggiamento. C'è lo stesso rischio domani, contro l'ultima in classifica?
"Non credo, anche perché abbiamo visto la SPAL ed è una buona squadra. Per me è una bella squadra, con una buona organizzazione difensiva, è difficile da affrontare. Penso che i giocatori abbiano capito".

Sta pensando ad arretrare Pellegrini in mediana per far rifiatare Veretout?
"In questo momento Pellegrini è molto importante come trequartista, non sto pensando a cambiare".

Ünder: all'inizio della stagione era uno dei titolari, poi si è infortunato e non si è più rivisto lo stesso giocatore. Cosa è successo e cosa deve fare di più?
"Non voglio parlare di situazioni indviduali, ma deve migliorare in molte cose".

Dopo la scorsa partita ha detto che qualche  giocatore non aveva migliorato di giocare. Ha avuto le risposte che si aspettava da loro? C'è la possibilità di rivedere qualcuno di loro?
"Magari. Anche perché adesso non abbiamo molte soluzioni, magari qualcuno di questi dovrà giocare domani".

Dopo la partita, Perotti ha detto che la squadra deve essere umile. Cambiano gli allenatori, ma c'è la tendenza a sottovalutare alcune gare. Perché succede?
"Non voglio parlare della partita col Wolfsberg. Non mi è piaciuto l'atteggiamento, ho parlato di questo. Ho parlato anche con i giocatori, per me è finita questa situazione, ma devo dire che abbiamo avuto sempre un forte atteggiamento. Solo in due partite non abbiamo avuto l'atteggiamento giusto, col Wolfsberg e Sampdoria. Mi aspetto che la squadra possa giocare con l'atteggiamento che normalmente ha".

Dopo la partita di Europa League era abbastanza contrariato, si è sentito supportato dalla società?
"Non ho bisogno del supporto del direttore. È una situazione che quando non mi piace, lo dico. Non necessito di supporto".

Un aggiornamento su Kluivert?
"Si è allenato con noi in questi giorni, ma sento che non sta bene. Non vogliamo rischiarlo".

Col Wolfsberg ci sono stati problemi sui lanci lunghi e la SPAL gioca molti lanci lunghi. Ha preparato qualcosa di particolare?
"Sono due partite totalmente diverse. Abbiamo preparato questa situazione delle seconde palle e abbiamo preparato altre situazioni, penso che siano le caratteristiche della SPAL. Domani è una partita molto difficile, perché la SPAL è una buona squadra dal punto di vista difensivo".

Le piace Petagna?
"È un attaccante forte fisicamente, buon giocatore".

Juan Jesus è ancora un'opzione o è stato scavalcato da Cetin?
"Vediamo domani, sono due soluzioni, uno dei due giocherà sicuramente"


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510