Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / roma / Approfondimenti
Il momento di KluivertTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 25 gennaio 2020 17:20Approfondimenti
di Alessandro Pau
per Vocegiallorossa.it

Il momento di Kluivert

Per la terza gara consecutiva Justin Kluivert dovrebbe partire titolare nell’undici giallorosso. Il talento olandese viene da un inverno tribolato, con infortunio dal quale non ha avuto nemmeno il tempo di recuperare perché, a causa dei tanti infortuni che hanno dimezzato la rosa a disposizione di mister Fonseca, è stato costretto a dare il proprio apporto alla causa. Ma andiamo con ordine.

Nella prima parte di stagione ha fatto vedere ottime cose, tra cui tre gol che lasciavano presagire che fosse l’anno della sua consacrazione. Poi, nella vittoriosa trasferta del Bentegodi con l’Hellas, in cui Kluivert portò avanti la Roma dopo 17 minuti di gioco, fu costretto ad uscire al 35’ per un edema al flessore della coscia destra. Sembrava un colpo di poco conto, che lo avrebbe potuto tenere fuori per 10 giorni, invece si è rivelato più grave del previsto. Infatti, l’olandese è rimasto fuori circa un mese e mezzo, tornando nella lista dei convocati solo nella gara con il Parma valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Al Tardini è entrato in campo al 70’ minuto, mettendo nelle gambe buoni minuti. Nella vittoria ottenuta sul campo del Genoa, invece, Kluivert è rimasto in campo per tutti i 90 minuti. Dopo pochi giorni è sceso in campo per la terza volta in una settimana: uno sforzo troppo gravoso per chi, come lui, aveva bisogno di riprendere ritmo dopo l’infortunio. Nei primi 45 minuti della gara di Coppa con la Juventus tutta la Roma, compreso Kluivert,  è stata ampiamente negativa. Fonseca ha così lasciato in panchina l’olandese dando spazio a Santon.

Centocinquantacinque minuti in una settimana dopo un mese e mezzo di stop sono sicuramente tanti, ma con gli uomini  attualmente arruolabili non ci si poteva aspettare un minutaggio diverso. Probabilmente, oltre alle scelte tecniche, Kluivert è stato conservato nel secondo tempo di Juventus-Roma in vista del derby di domenica: inevitabilmente, infatti, partirà titolare nella stracittadina. La Roma ha bisogno delle sue strappate e della sua velocità per cercare di sorprendere la solida retroguardia biancoceleste, e non può prescindere da lui.

Infortunatosi in trasferta, e tornato a giocare per tre gare di fila lontano da Roma, Kluivert calcerà il prato di casa dopo più  due mesi dall’ultima volta: l’ultima partita giocata all’Olimpico da Kluivert è infatti Roma-Brescia 3-0 del 24 novembre 2019. Per lui questa può rappresentare senza dubbio la gara della svolta: i giallorossi non partono da favoriti, la panchina è corta e Kluivert vuole tornare quello di inizio stagione. Molte delle speranze offensive giallorosse cadono su di lui: una prova di maturità, un match in cui dimostrare a tutti il suo valore, per trascinare la Roma in questa travagliata stagione in una partita che conto molto, per la classifica e per il morale. Insomma, oneri e onori: il derby può, e deve, essere la partita di Justin Kluivert.

Prossima partita: Roma-Lazio, domenica 26 gennaio, ore 18:00
Probabile formazione (4-2-3-1):
Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Ünder, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
Ballottaggi: Florenzi/Spinazzola
Indisponibili: Zappacosta (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro), Pastore (edema all'anca), Mkhitaryan (lesione al retto femorale della coscia sinistra), Zaniolo (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale), Diawara (trauma distorsivo al ginocchio sinistro)
In dubbio: -
Squalificati: -
Diffidati:
Veretout, Pellegrini

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000