Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Approfondimenti
De Rossi e la stima per De Zerbi: "Mi fa impazzire, ha spostato qualcosa nel calcio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 11:45Approfondimenti
di Luca d'Alessandro
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro

De Rossi e la stima per De Zerbi: "Mi fa impazzire, ha spostato qualcosa nel calcio"

Il prossimo 7 marzo allo Stadio Olimpico ci sarà Roma-Brighton. Il match valido per gli ottavi di finale di Europa League, vedrà incontrarsi per la prima volta da tecnici, Daniele De Rossi e Roberto De Zerbi. I due si stimano da tempo e in più occasioni l'attuale allenatore della Roma ha espresso la propria stima per il tecnico del club inglese (accostato anni per la panchina giallorossa). Andiamo a ripercorrere qualche passaggio del loro rapporto. 

Sassuolo-Roma 0-0 (18/05/2019)
De Rossi è ancora un calciatore della Roma, ma non passa un buon momento. A fine partita i due si abbracciano. Questo il commento di De Zerbi:
"De Rossi mi ha fatto i complimenti, ha detto che alcuni miei giocatori si sono divertiti. È il complimento più bello che mi potessero fare. Gli ho detto che mi dispiace per lui, anche io ho un De Rossi in squadra, che è Magnanelli: conosco il valore di un giocatore come lui, deciderà lui quando andar via. Alcuni giocatori sono diversi da altri e le bandiere vanno rispettate, lasciando a loro la decisione su quando smettere". 
 

"DE ZERBI RENDE ONORE ALL'ITALIA" - "De Zerbi rende onore alla filosofia da parte di noi italiani nella maniera migliore. Mi sono innamorato di Luis Enrique per quello che proponeva in campo e per come si comportava con noi a livello umano". Queste sono parole di un De Rossi durante il suo periodo in cui stava frequentando il corso per diventare allenatori di Coverciano a "La Domenica Sportiva". 

"DE ZERBI MI FA IMPAZZIRE" - "Penso che devo imparare dal migliore, ossia Guardiola. Poi stimo Gattuso, è bravo. De Zerbi, invece, mi fa impazzire. Tra quelli degli altri sport, sono curioso di conoscere Pozzecco perché mi piace il modo che ha di interagire con i suoi giocatori". Così De Rossi a Sky Sport.

"QUELLI CHE HANNO SPOSTATO QUALCOSA NEL CALCIO" - Durante la prima conferenza stampa da allenatore della Roma a De Rossi è stato chiesto quale fosse il proprio calcio: "Dire il mio calcio mi fa venire i brividi e l'ho sentito dire anche da allenatori che stimo. A parte Guardiola, De Zerbi, Simeone, Conte che hanno spostato qualcosa nel calcio. Non sono al loro livello, penso che gli allenatori bravi li riconosci da come giocano le squadre. Se la Roma, alla fine di questo percorso, sarà riconoscibile e sarà organizzata allora sarò contento. Venire ricordato per uno che fa giocare bene la squadra e la fa vincere mi basta e avanza".