Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
CALCIOMERCATO - Torino, Cairo: "Buongiorno non è sul mercato". Como, Fabregas: "Non possiamo permetterci Ramos e Modric". Hummels lascia il Borussia Dortmund
venerdì 14 giugno 2024, 20:40Calciomercato
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

CALCIOMERCATO - Torino, Cairo: "Buongiorno non è sul mercato". Como, Fabregas: "Non possiamo permetterci Ramos e Modric". Hummels lascia il Borussia Dortmund

Il calciomercato estivo inizierà ufficialmente il 1° luglio del 2024 ma le trattative iniziano già a entrare nel vivo. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi aggiornerà su tutte le news delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

20:39 - Queste le parole di Urbano Cairo, presidente del Torino, in merito a una possibile cessione di Buongiorno: "L'ho già detto altre volte, non ho pensato a questo perché non ho messo sul mercato. È rimasto con noi lo scorso anno e sono stato felicissimo di questo, ha fatto un campionato notevolissimo, quindi me lo tengo stretto. Adesso vediamo come vanno gli Europei, gli auguro il meglio e spero sia con noi il prossimo anno ad indossare la fascia di capitano".

20:22 - Adam Lallana torna dove tutto è iniziato. Il centrocampista che in carriera è arrivato a vestire anche la maglia del Liverpool, infatti, ha firmato per un anno con il Southampton ovvero il club dove è cresciuto e con cui ha calcato per la prima volta i campi della Premier League.

19:58 - Quale futuro per Matteo Brunori? L'attaccante del Palermo sembra essere ormai giunto alla fine del suo ciclo in rosanero e la proprietà sembra aperta ad assecondare la volontà del suo giocatore a patto che arrivi un'offerta congrua al valore del giocatore. Come scrive Tuttosport infatti, per lasciar partire l'italo-brasiliano il Palermo chiede una cifra vicina ai 5-6 milioni di euro. L'attaccante classe '94 ha mercato sia un Serie A che in Serie B. Per quanto riguarda il massimo campionato italiano sulle tracce di Brunori ci sono Lecce, Genoa, Cagliari ed Empoli. Per quanto riguarda il campionato cadetto, la punta piace molto al Brescia, mentre più indietro ci sono Pisa e Modena.

19:33 - Il Girona potenzia la sua difesa in vista della prossima stagione, in cui dovrà disputare, oltre a LaLiga e la Copa del Rey, anche la Champions League. Il club catalano ha annunciato l'acquisto di Ladislav Krejci, difensore centrale di piede mancino, in arrivo dallo Sparta Praga. Di seguito il comunicato ufficiale: "Il nazionale ceco Ladislav Krejčí, 25 anni, rafforzerà l'asse difensivo del Girona per le prossime 5 stagioni. Il giocatore, che arriva dallo Sparta Praga, ha un accordo con il Club fino al 30 giugno 2029.

19:18 - Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di Euro 2024 contro l'Italia, il ct dell'Albania Sylvinho ha commentato anche i rumors di mercato sui suoi due calciatori Mario Mitaj e Mirling Daku. Queste le sue dichiarazioni:

"Stiamo parlando di due ottimi giocatori. Daku è un ottimo calciatore. Per me possono migliorare in Russia, quello russo è un campionato tosto, difficile, e possono crescere. Mitaj è un ottimo terzino sinistro: era il mio ruolo ed è un giocatore molto tecnico, l'ho visto crescere nelle Under e l'ho portato con noi. Finora ha fatto molto bene. Mi piacciono entrambi i giocatori, possono crescere molto in Russia come altrove".

Sul terzino sinistro classe 2003 della Lokomotiv Mosca (Mitaj), in particolare, si muovono Lazio e Bologna. Ha diverse richieste anche l'attaccante classe 1998 del Rubin Kazan (Daku).

18:56 - A meno di clamorosi colpi di scena, l'Aston Villa inizierà la prossima stagione senza uno dei suoi pilastri ovvero Douglas Luiz (destinato alla Juventus). Una perdita importante per i Villans, compensata in parte dai probabili arrivi di Iling e McKennie da Torino. Oltre a queste due contropartite tecniche, il club di Birmingham sta pensando anche ad altri rinforzi per affrontare al meglio un'annata in cui saranno impegnati in Champions League oltre che in Premier. Tra i profili che piacciono all'Aston Villa, che ne sono due che militano nel Chelsea. Stando a quello che riporta The Sun, si tratta di Conor Gallagher e di Ian Maatsen. Gallagher è stata una delle poche note liete nell'ultima stagione dei Blues, con 7 gol e 9 assist in 50 partite. Il centrocampista classe 2000, però, al momento è concentrato sugli Europei che sta per iniziare in Germania con la maglia dell'Inghilterra. Stesso discorso per Maatsen, convocato in extremis dall'Olanda.

18:38 - C'è un nuovo portiere al Paris Saint-Germain, un concorrente in più per Gianluigi Donnarumma. Il PSG ha annunciato pochi minuti fa l'ingaggio di Matvey Safonov a titolo definitivo dal Krasnodar. Di seguito il comunicato ufficiale del club francese: "Il Paris Saint-Germain è lieto di annunciare la firma di Matvey Safonov. Il portiere 25enne ha firmato con il Club fino al 2029".

18:11 - Cesc Fabregas, tecnico del Como, ha parlato a La Gazzetta dello Sport di Sergio Ramos e Luka Modric, due grandi nomi accostati ai lombardi per il prossimo anno: "Aspettiamo come andrà il mercato, ma non abbiamo soldi per prendere certi giocatori. Dobbiamo fare le cose in maniera intelligente, fare la scelta giusta su ogni posizione, senza pensare al nome o al marketing. Siamo seri, la società mi conosce e il direttore la pensa come me. Siamo qui per affrontare ogni partita con la mentalità di vincere”.

17:55 - Movimento in entrata per l'Union Berlino. Nella giornata di oggi è stato ufficializzato l'ingaggio dal Rapid Vienna di Leopold Querfeld, centrale austriaco classe 2003 acquistato per 3 milioni di euro: "Il 20enne difensore centrale Leopold Querfeld arriva all'1. FC Union Berlin dall'SK Rapid Wien. Il partecipante al Campionato Europeo austriaco non vede l'ora di affrontare la nuova sfida in Bundesliga. Leopold Querfeld ha iniziato la sua carriera calcistica all'Union Mauer e all'età di nove anni si è trasferito nel reparto giovanile dell'SK Rapid Wien. Dalla stagione 2017/18 gioca nel settore giovanile del club.

17:40 - Il Milan ha messo gli occhi su Cyriaque Irié, classe 2005 del Dijon, promettente attaccante ivoriano nato il 20 giugno 2005 a Vavoua, rivela la redazione di Sky Sport

17:20 - Vincent Kompany torna a guardare in Premier League per rinforzare il suo Bayern Monaco. Il nuovo tecnico dei bavaresi infatti si sta concentrando sul reparto difensivo e, secondo quanto riportato dal Mirror, uno degli obiettivi è Joe Gomez del Liverpool.

16:55 - Operazione in vista del futuro per l'Hellas Verona che nella giornata di oggi ha riscattato il difensore classe 2005 Christian Corradi dal Vicenza. Il centrale è reduce da un'ottima annata con la Primavera scaligera fatta di 31 presenze con anche 2 gol all'attivo.

16:40 - Il nuovo Napoli di Antonio Conte potrebbe iniziare la sessione di mercato estiva con una cessione di peso. Secondo il portale francese FootMercato, infatti, la società di Aurelio De Laurentiis è in trattativa da diversi giorni con l'Olympique Lione per la cessione di Jesper Lindstrom.

16:20 - Definitivamente un calciatore bianconero l'ungherese Adam Nagy, che è stato riscattato ufficialmente dallo Spezia. Il club ligure ha infatti comunicato di aver esercitato l'opzione per l'acquisizione del centrocampista, che lascia così definitivamente il Pisa, dove era arrivato il 23 agosto 2021 e dove ha militato fino al gennaio scorso, quando l'ex tecnico nerazzurro Luca D'Angelo lo ha portato a Spezia.

16:00 - Dopo aver annunciato il nuovo allenatore, che sarà Brian Priske, il Feyenoord può cominciare a programmare la prossima stagione. Il club di Rotterdam ha annunciato il quarto acquisto: Chris-Kevin Nadje, che lascia il Versailles dopo una sola stagione e firma fino al 30 giugno 2028.

15:40 - La Fiorentina ha deciso di non riscattare il brasiliano Arthur dalla Juventus, lasciando così decadere l'opzione da 20 milioni di euro per l'ex Barcellona. Arthur dovrà così tornare alla Juventus e da lì si ripartirà, in attesa di eventuali novità sul futuro. Secondo Sky Sport, sul giocatore ci sarebbe l'interesse dell'Everton. 

15:20 - Thomas Reis riparte dal Samsunspor. Il club turco ha annunciato che sarà il tedesco a guidare la squadra nella prossima stagione: per il 50enne di Wertheim contratto fino al 30 giugno 2025. Reis è reduce da due esoneri consecutivi: il primo con il Bochum, l'ultimo con lo Schalke all'inizio della stagione 2023/24. Adesso ha voglia di riscatto e proverà a ottenerlo alla guida della formazione della Super Lig.

15:00 - Il Lecce ha messo gli occhi sul centrocampista del Palermo Jacopo Segre. Il mediano rosanero fa gola in Serie A e B dopo la sua miglior stagione (condita da 7 gol) e il contratto in scadenza a giugno 2025 è un ottimo incentivo a provare il colpo con un anno di anticipo. Lo riporta Sky Sport.

14:35 - Séamus Coleman e l'Everton, una storia d'amore senza fine. Il difensore irlandese, 35 anni, ha rinnovato il contratto con il club di Liverpool e si prepara ad affrontare la sedicesima stagione con la maglia dei Toffees.

14:13 - "Cari tifosi, la mia avventura in giallonero sta giungendo al termine dopo un totale di oltre 13 anni. Per me è stato un grande onore e piacere aver giocato così a lungo per il BVB". Dopo gli addii di Marco Reus ed Edin Terzic, il Borussia Dortmund perde un altro punto di riferimento: Mats Hummels, come previsto, ha annunciato che non rinnoverà il contratto.

13:58 - Il futuro di Emil Holm, almeno per il momento, non sarà all'Atalanta. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW l'esterno arrivato a Bergamo l'estate scorsa in prestito con diritto di riscatto, non verrà acquistato a titolo definitivo dal club nerazzurro alle condizioni fissate nell'agosto 2023. Il calciatore rientrerà allo Spezia e successivamente le parti torneranno a parlarsi per trovare un altro accordo, a cifre inferiori rispetto agli 8,5 milioni di euro pattuiti.

13:40 - Nei prossimi giorni, probabilmente la prossima settimana, secondo Sky Sport la Fiorentina incontrerà Giacomo Bonaventura ed il suo entourage per capire se esistono i presupposti per andare avanti insieme anche nella prossima stagione nonostante il contratto in scadenza al termine del mese di giugno.

13:20 - Ultime sul futuro di Alessandro Buongiorno rivelate da Il Mattino di oggi: il Napoli, che già aveva ipotizzato di mettere sul piatto una cifra intorno ai 35 milioni (più bonus), aveva anche immaginato di cambiare strategia, proponendo una parziale contropartita tecnica per tentare i granata. Ma Cairo avrebbe respinto al mittente ogni tipo di merce di scambio che non sia moneta sonante e contante. Neppure il profilo di Giovanni Simeone ha stuzzicato il Toro. Il club partenopeo, invece, pur di arrivare a Buongiorno ha alzato l’asticella, spingendosi fino a 40 milioni per il cartellino del 25enne.

13:00 - Come scrive Fabrizio Romano, Jarrad Branthwaite rimane uno dei principali obiettivi del Manchester United per rinforzare la rosa dei difensori centrali. L'everton, club proprietario del cartellino dell'inglese, ha fissato il prezzo per l'acquisto tra i 65 e i 70 milioni di sterline, in quanto non ha intenzione di cedere il ragazzo se non per cifre considerevoli.

12:40 - Si muove ancora il mercato del Lecce: l'ex ala dell'Elche Morente Oliva Jose Antonio, Tete Morente, lunedì sarà a Lecce per poi sostenere, nella giornata di martedì, le visite mediche di rito. L'attaccante spagnolo classe 1996 ha dimostrato durante la sua carriera di essere un giocatore versatile, capace di adattarsi sia come ala sinistra che destra.

12:20 - L'Hellas Verona è interessato a Jizz Hornkamp, attaccante classe 1998 dell'Heracles Almelo. Con i mancati riscatti di Bonazzoli e Swiderski (per il quale si potrebbero però riaprire discorsi dopo l'Europeo) all'Hellas serve rinforzare il reparto delle punte.
Al momento, a disposizione del club scaligero è rimasto Thomas Henry, già allenato da Zanetti a Venezia, e Juan Manuel Cruz, di cui però si sono perse le tracce dopo l'infortunio a febbraio. Sogliano che dopo Ngonge, Noslin e Tavsan, potrebbe dunque tornare a pescare dall'Eredivisie.

12:00 - A 32 anni e nonostante i tanti infortuni, Neymar ha ancora tanti progetti per il futuro. L'attaccante brasiliano delle vacanze in Brasile per assistere all'incontro tra Flamengo e Gremio. In un'intervista ai canali ufficiali del club di Rio, l'attaccante ha confidato il suo desiderio di vestire un giorno la maglia rossonera: "L'ho sempre detto, ho un grande affetto anche per il Flamengo e ovviamente sarebbe un grandissimo piacere se un giorno potessi giocare qui. Non so se succederà, solo Dio lo sa: ho ancora un contratto con l'Al-Hilal e nessuno conosce il futuro".
L'ex attaccante del PSG e del Barcellona è legato all'Al-Hilal da un contratto fino al 2025, con opzione facoltativa di estensione fino al 2026.

11:40 - Come scrive TMW, Como 1907 ha attivato la clausola di opzione per l’acquisto del 21enne centrocampista centrale Matthias Braunoder con un contratto fino a Giugno 2027. Il playmaker austriaco è arrivato dall’Austria Vienna a Gennaio ed è stato un protagonista fondamentale nella seconda parte della stagione conclusasi con la promozione in Serie A. Il centrocampista ha collezionato 13 presenze per i lariani condite con un gol e un assist.

11:20 - Dopo l'addio di Juric, la posizione di Vanja Milinkovic-Savic al Torino è meno solida: il club si guarda intorno alla ricerca di un portiere che dia sicurezza e il nome di Okoye, 24enne portiere dell'Udinese, è cerchiato di rosso sull'agenda di Vagnati. Meno cari, rivela La Stampa, sono Musso, in uscita dall’Atalanta, e Cragno che tornerà al Monza dopo l’esperienza deludente al Sassuolo.
Le novità del pacchetto arretrato investiranno anche la difesa. Il Torino ha bisogno di centrali e l’ultima idea arriva dal mercato degli svincolati. Si tratta dello scozzese Scott McKenna, 27 anni, prossimo anche lui a giocare gli Europei: l’ultima fermata, a Copenaghen in prestito dal Nottingham Forest.

10:45 - "Se leggo che l'Atletico vuole ingaggiare otto attaccanti, vuol dire che non sono la priorità del club. Non posso restare con la prospettiva non giocare". Così Alvaro Morata ha commentato ieri dal ritiro della nazionale spagnola le voci su un suo possibile addio ai colchoneros. L'attaccante classe 1992, come sempre, interessa a tante squadre italiane.
Nelle ultime ore, però, sarebbero arrivati anche i primi sondaggi del Fenerbahce. La società turca vuole regalare a José Mourinho una rosa all'altezza per inseguire grandi obiettivi e interrompere il predominio del Galatasaray. Così, Morata potrebbe essere il rinforzo per un reparto offensivo che già può contare su campioni del calibro di Edin Dzeko e Dusan Tadic.
Il Fenerbahçe però non ha intenzione di fermarsi qui e sogna un altro grande colpo: dall'Al Nassr, riporta Fanatik, potrebbe arrivare Sadio Mané, che ha deciso di lasciare il club saudita dopo una stagione passata all'ombra di Cristiano Ronaldo. Mario Branco, il direttore sportivo del club di Istanbul, ha in programma un incontro con l'agente del senegalese.

10:25 - Come riferisce La Gazzetta dello Sport, alla Continassa in questo momento si pensa ad arrivare al traguardo per Douglas Luiz e ad avanzare per Greenwood. Spunta anche Kiwior (Arsenal), allievo di Thiago Motta ai tempi dello Spezia.

10:05 - Come sottolineato dall'edizione odierna di La Repubblica, una delle idee della Fiorentina per il suo reparto offensivo è quella che porta a Nicolò Zaniolo. Dopo l'esperienza in Premier League con l'Aston Villa e l'intervento a fine campionato per risolvere una microfrattutra al piede, Zaniolo vorrebbe tornare in Serie A. I viola hanno inoltrato la richiesta di prestito al Galatasaray, attuale detentrice del suo cartellino, e proposto al giocatore un ingaggio da circa 3 milioni di Euro. L'ex Roma sembrerebbe interessato alla proposta di un ritorno a Firenze, mentre sullo sfondo rimane comunque vigile l'Atalanta. 

10:00 - I tifosi lo hanno soprannominato il "Neymar tedesco" e sono molto contenti della notizia arrivata qualche ora fa: Justin Njinmah ha raggiunto un accordo con il Werder Brema per prolungare il suo contratto.
Esterno offensivo di 23 anni, Njinmah ha disputato 24 partite nella stagione appena conclusa, con 6 reti e 2 assist a referto. Tedesco di origini nigeriane, aveva esordito in Bundesliga nel settembre 2022 con la maglia del Borussia Dortmund, dove era stato ceduto in prestito.

09:35 - Antonio Conte ha le idee chiare per il suo nuovo Napoli: "Vuole Buongiorno e Lukaku", titola Il Roma nell'edizione odierna: un colpo da novanta in difesa con il vice-capitano granata, mentre Big Rom l'ha saputo valorizzare nell'attacco dell'Inter da scudetto nel 2020-21.

09:20 - L'Udinese ha ufficialmente annunciato che sarà il tecnico Kosta Runjaic a guidare i bianconeri nella prossima stagione. Nelle ultime due stagioni, Runjaic ha guidato il Legia Varsavia.