Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
CALCIOMERCATO - Ufficiale Fonseca al Milan. Fiorentina su Lucca e Brescianini. Terzic lascia il Borussia, al suo posto Sahin. Lazio, l'Aston Villa su Guendouzi. Verona, Zanetti è il nuovo tecnico. De Zerbi verso il Marsiglia
giovedì 13 giugno 2024, 23:50Calciomercato
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

CALCIOMERCATO - Ufficiale Fonseca al Milan. Fiorentina su Lucca e Brescianini. Terzic lascia il Borussia, al suo posto Sahin. Lazio, l'Aston Villa su Guendouzi. Verona, Zanetti è il nuovo tecnico. De Zerbi verso il Marsiglia

Il calciomercato estivo inizierà ufficialmente il 1° luglio del 2024 ma le trattative iniziano già a entrare nel vivo. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi aggiornerà su tutte le news delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:50 - Charalampos Lykogiannis resta al Bologna, almeno per un'altra stagione. Secondo quanto riporta Sky Sport, i rossoblù in queste ore hanno esercitato l'opzione per rinnovare annualmente il contratto del laterale greco. Niente più scadenza il prossimo 30 giugno 2024, il nuovo accordo dell'ex Sassuolo sarà in vigore fino al 30 giugno 2025.

23:30 - Dopo aver vissuto una stagione senza conquistare titoli, l'Al Nassr è pronto a dare l'assalto all'Al Hilal e a prendersi la rivincita. Il club di Riyadh avrebbe grandi progetti per il mercato e starebbe preparando una mossa sensazionale: come riporta Marca, il club saudita avrebbe incontrato i rappresentanti di Virgil van Dijk per convincerlo a unirsi al progetto.

23:10 - Il futuro di Leonardo Mancuso non sarà a Palermo: l'obbligo non è scattato, e l'attaccante, dopo una stagione in cui ha collezionato 26 presenze e soli 4 gol (conditi però da 3 assist), tornerà al Monza. Non però per restarci. Perché la Serie B si sta già muovendo su di lui, anche se le aspettative stagionali sono state un po' disattese. A ogni modo, come riferisce Sportitalia, sul giocatore si stanno muovendo Sampdoria e Spezia, con i primi sondaggi esplorativi.

22:50 - Niccolò Pierozzi, terzino di proprietà della Fiorentina che nell'ultima stagione ha giocato in prestito alla Salernitana, potrebbe continuare la sua avventura in Campania. Il giocatore rientrerà a Firenze dopo il prestito ma come riporta Tuttosalernitana i granata starebbero prensando di chiedere il ragazzo nuovamente in prestito, stavolta però in prestito con diritto o obbligo di riscatto in caso di promozione.

22:30 - L'ultimo portiere a essere accostato al Parma in ordine temporale è Dominik Kotarski, promettente portiere croato classe 2000 che difende la porta del PAOK Salonicco. L'estremo difensore rappresenta l'ultima idea dei crociati ma è stato cercato anche dall'Inter, che sta sondando il mercato alla ricerca di un nuovo estremo difensore da affiancare a Sommer. Kotarski, però, non ha estimatori solo in Italia. Dalla Croazia, infatti, si dice che il giocatore sia molto seguito anche da Southampton e Augsburg. In particolare la pista inglese potrebbe rivelarsi molto allettante per l'estremo difensore, visto che i Saints sono stati appena promossi in Premier League. Lo riporta Parmalive.com

22:00 - Rinforzo a sorpresa per l'Union Berlino. Dopo una stagione da dimenticare, in cui la squadra della capitale ha raggiunto a fatica la salvezza, è il momento di pensare al futuro. La prima mossa è l'ingaggio di Ivan Prtajin, centravanti croato di 28 anni. Il calciatore arriva dal Wehen Wiesbaden, club di terza serie in cui ha giocato le ultime due stagioni. 

21:40 - Dopo aver rinnovato il contratto del centravanti senegalese Mamadou Sylla, il Real Valladolid blinda un altro dei protagonisti della promozione ne LaLiga. Iván Sánchez Aguayo, esterno offensivo arrivato due anni fa dal Birmingham, ha prolungato fino al 30 giugno 2025.

21:20 - Il Bayern Monaco di Vincent Kompany comincia a prendere forma. Il club bavarese ha annunciato il primo acquisto per la prossima stagione: si tratta di Hiroki Ito, 25enne difensore che lascia lo Stoccarda per 30 milioni di euro (l'importo della clausola) e firma un contratto fino al 30 giugno 2028.

21:00 - Anche Mats Hummels dovrebbe lasciare il Borussia Dortmund a fine stagione. Lo rivela Fabrizio Romano su X. 

20:40 - Secondo quanto riportato da Sky, Segre - centrocampista del Palermo - è finito nel mirino del Lecce di Luca Gotti

20:20 - Il Bayer Leverkusen si rinforza. I campioni di Germania hanno annunciato l'ingaggio di Aleix Garcia, 26enne protagonista nella fantastica cavalcata del Girona nell'ultimo campionato spagnolo. Ha firmato un contratto con il club tedesco fino al 30 giugno 2029.

20:00 Mason Greenwood ha convinto tutti al Getafe. Stagione super, la sua, prima del ritorno al Manchester United. Ma ora il giocatore può partire. Sul giocatore c'è da tempo la Juventus, che ha già il gradimento del ragazzo ma che deve trovare l'intesa con i Red Devils, che chiedono circa 40 milioni di euro nonostante il contratto in scadenza nel 2025. Come fa sapere il Daily Mail, sulle tracce del giocatore c'è anche il Napoli: il club di De Laurentiis ha chiesto informazioni per l'inglese che ha segnato 10 gol nell'ultima stagione.

19:40 - "Il Parma Calcio annuncia di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Emanuele Valeri. A partire dall’1 luglio 2024 sarà gialloblu con un contratto fino al 30.06.2027".

19:20 Lorenzo Lucca è a tutti gli effetti un nuovo calciatore dell'Udinese, che ha deciso di riscattare l'attaccante di 23 anni dal Pisa in attesa di capire se quest'estate sarà confermato o ceduto a un'altra squadra. Di

19:00 - Il primo acquisto del Newcastle 2024/25 è un colpo a parametro zero. Lloyd Kelly, difensore inglese di 25 anni, è un nuovo giocatore dei Magpies: il centrale si è svincolato dal Bournemouth (non ha rinnovato il contratto) e ha firmato un accordo a lungo termine con i bianconeri inglesi.

18:40 Gary Medel torna al Boca Juniors. Il centrocampista cileno ha superato poco fa le visite mediche con il club argentino e si è trattenuto fuori dalla clinica per alcune foto con i tifosi. L'ex giocatore di Inter e Bologna aveva ancora sei mesi di contratto con i brasiliani del Vasco da Gama ma i buoni rapporti con Juan Roman Riquelme hanno fatto decollare la trattativa.

18:20 - Salutato Terzic, il Borussia Dortmund deve trovare il nuovo allenatore e secondo la Bild lo avrebbe già trovato: la dirigenza ha deciso di dare fiducia a Nuri Sahin, il vice di Terzic. Sembrerebbe solo una questione di tempo: l'agente dell'ex centrocampista, Reza Fazeli, è atteso in giornata presso la sede del club per chiudere l'accordo. A 35 anni, l'ex giocatore del Borussia Dortmund e del Real Madrid sarà dunque promosso e avrà come vice Sven Bender, altra leggenda del BVB

18:00 - È con una nota ufficiale che di seguito riportiamo integralmente, che il Benevento "comunica di aver raggiunto l'accordo con il Signor Matteo Andreoletti e il Preparatore Atletico Andrea Molteni per la risoluzione consensuale dei rispettivi contratti.

17:40 - Alessandro Plizzari, portiere del Pescara, potrebbe trasferirsi in Serie A durante questa sessione di mercato. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW l'Hellas Verona ha infatti chiesto informazioni all'entourage dell'estremo difensore classe 2000 per poterlo prelevare dagli abruzzesi nelle prossime settimane, con i sondaggi che andranno avanti anche prossimamente, prima dell'eventuale offerta.

17:20 - Stevan Jovetic potrebbe essere il colpo a sorpresa - e comunque low cost - del Como targato Fabregas. La suggestione, raccolta direttamente in Montenegro dove l’attaccante classe ‘89 è andato in rete nell’ultima amichevole disputata - e persa per 1-3 in casa contro la Georgia di Kvaratskhelia domenica a Podgorica - potrebbe prendere sempre maggior concretezza nelle prossime settimane. Il contratto di Jovetic - ricorda in questo senso Tuttosport - con l’Olympiacos si sarebbe rinnovato automaticamente qualora il talentuoso calciatore avesse giocato il 70% delle partite. L’obiettivo, però, non è stato raggiunto, tanto che la stagione di Jo-Jo è stata quella di un panchinaro di lusso.

16:50 - Nei mesi scorsi, prima dell'annuciato addio al Manchester United, Raphael Varane aveva così parlato della sua futura carriera: "Finirò la mia carriera a Madrid, Manchester o Lens. È certo che non andrò in un altro club. Ma Madrid mi sembra complicata, di solito non ci sono ritorni in quel club. La più probabile oggi è che finisca a Manchester o al Lens". Parole datata marzo, salvo poi chiudere la sua esperienza coi Red Devils alcune settimane dopo.

16:20 - In attesa dell'ufficialità dello sbarco di Filippo Inzaghi sulla panchina del Pisa e della conferma di Renzo Castagnini come nuovo ds del club toscano, non mancano i rumors di mercato riguardo la compagine nerazzurra. L'ultimo arriva dalla Sicilia ed in particolare dal quotidiano La Sicilia che parla di Jacopo Segre, centrocampista del Palermo che nell'ultima stagione ha messo a referto 34 presenze, 7 gol e 4 assist, come primo nome per il nuovo progetto nerazzurro.

15:47 - “Tutto bene, tutto benissimo”. Alejandro Camano, agente di Lautaro Martinez è a Milano. Intercettato a pochi passi dalla sede dell’Inter, l’agente dell’attaccante argentino conferma che il rinnovo del capitano nerazzurro, che lo porterà a firmare fino al 2029 con un ingaggio che potrà arrivare sino a 10 milioni di euro a stagione bonus compresi, è ormai cosa fatta: “Nessun problema, siamo molto felici. È tutto a posto”. Decisiva la volontà di Lautaro? “Eh, sì. Io lavoro per Lautaro e la decisione di Lauti per me è sempre molto importante”.

15:25 - Il Bologna si inserisce su Loum Tchaouna. Il classe 2003 dovrebbe essere il primo acquisto del calciomercato estivo della Lazio, ma ancora non è arrivata l'ufficialità e stando a quanto rivela LaLazioSiamoNoi.it, i felsinei hanno provato il colpo di coda. Il giocatore della Salernitana ha una clausola rescissoria da 8 milioni che la Lazio è pronta a pagare dopo aver trovato l'intesa con il giocatore che ha firmato un preaccordo che non è stato ancora ratificato.

14:45 - Sono ore decisive per il futuro di Emil Holm. L'esterno svedese si è trasferito lo scorso agosto all'Atalanta in prestito oneroso dallo Spezia ed entro un paio di giorni la Dea può esercitare il riscatto del cartellino. Ancora non sono arrivate decisioni definitive in un senso o nell'altro, ma i due club come detto si stanno parlando in queste ore per trovare una possibile soluzione.

14:10 Giornate decisive in casa Empoli, che dopo aver quasi ufficialmente salutato Davide Nicola, diretto verso il Cagliari, è ora al lavoro per trovare il sostituto. Il club azzurro ha praticamente trovato l'accordo con i sardi per ricevere un indennizzo e lasciar andare l'allenatore che ha centrato la salvezza all'ultima giornata dopo essere subentrato a stagione in corso a Paolo Zanetti e nelle prossime ore i toscani vogliono annunciare il sostituto. Il nome che sembrava essere in pole per la panchina dell'Empoli era quello di Eusebio Di Francesco, ma secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW la richiesta economica avanzata dall'ex allenatore del Frosinone è stata ritenuta troppo alta dalla società azzurra e per questo motivo Fabrizio Corsi ha deciso di guardare altrove, con lo stesso Di Francesco che potrebbe finire al Venezia. Adesso il tecnico in cima alla lista dell'Empoli è William Viali, che nell'ultima stagione ha guidato il Cosenza in Serie B. Proprio dal club calabrese è arrivato in Toscana il neo direttore sportivo Roberto Gemmi, che ha dunque giocato un ruolo importante nella scelta dell'ex difensore per la sostituzione di Davide Nicola. Nelle prossime ore si dovrebbe arrivare alla fumata bianca, con l'Empoli pronto dunque a ripartire da Viali per centrare un'altra salvezza anche nella prossima stagione.

13:50 - È la prossima settimana quella giusta in casa Fiorentina per portare avanti in modo più definito i discorsi di mercato legati a due giocatori in particolare che piacciono in entrata al club viola. Uno è Lorenzo Lucca, 8 gol nell'ultima annata in Serie A con la maglia dell'Udinese, tra i profili monitorati per l'attacco. La Fiorentina affronterà poi nel dettaglio la questione Marco Brescianini col Frosinone: il classe 2000 piace ai viola per il nuovo centrocampo di mister Palladino ed è confermata la richiesta economica da parte del club ciociaro: 12 milioni di euro. Oltre alla Fiorentina ci sono come detto anche altre squadre: per il centrocampista sarà lotta a tre con anche Napoli e Bologna. Lo scrive Tuttomercatoweb.com. 

13:30 - Roberto De Zerbi, allenatore che ha lasciato il Brighton al termine della stagione, è a un passo dal Marsiglia. Secondo quanto riportato da Sportitalia, il club francese ha accelerato in questi minuti e il tecnico ha detto sì, considerando la Ligue 1 come un ulteriore step importante per la sua carriera. Dopo il Sassuolo, ha allenato in Ucraina lo Shakhtar Donetsk, in Inghilterra i Seagulls e adesso approderebbe in Francia.

13:10 - Edin Terzic lascia il Borussia Dortmund: lo ha annunciato il club tedesco. La decisione è stata presa dall'allenatore e il Borussia non si è opposto. 

12:50 - Matteo Guendouzi potrebbe finire all'Aston Villa. Secondo quanto riportato da Football Insider, il centrocampista francese, che è stato riscattato dalla Lazio per 18 milioni di euro, piace soprattutto al tecnico Unai Emery, che lo ha già allenato all'Arsenal. Addirittura sembra che lo spagnolo abbia già parlato con il calciatore di un suo possibile trasferimento in Premier League. Il club inglese ha avviato i colloqui preliminari per ingaggiarlo a partire dall'estate.

12:30 - "Maignan, Theo e Leao resteranno perché sono giocatori fra i più forti nei rispettivi ruoli, hanno contratti con noi e sono felici. Non abbiamo bisogno di vendere per portare qualcun altro" lo ha annunuciato Zlatan Ibrahimovic in conferenza stampa.  

12:10 - Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. L'allenatore portoghese ha firmato un contratto di tre anni con il club rossonero. 

11:50 - Con un simpatico video pubblicato sui social, il Cagliari ha annunciato il rinnovo di Leonardo Pavoletti fino al 2026. 

11:30 - L'Hellas Verona ha annunciato Paolo Zanetti come nuovo allenatore. 

11:10 - Il 30 giugno prossimo scadrà il prestito con il quale la Cremonese la scorsa estate ha prelevato Massimo Coda dal Genoa. Un fatto, questo, che accende i riflettori sul futuro del bomber di Cava de Tirreni. A tal proposito cerca di fare chiarezza La Gazzetta dello Sport che parla di una possibile permanenza in grigiorosso (ancora da capire la formula), ma non solo. Sul 36enne centravanti, infatti, non mancano gli estimatori: dal Modena, che ha già chiesto informazioni, passando per il Bari, la Salernitana e il Palermo dove non ci sono ancora grandi certezza sulla permanenza di Brunori.

10:53 - La cessione di Luis Alberto spinge la Lazio alla caccia di un nuovo numero 10. Il nome tornato di moda dalle parti di Formello - secondo l'edizione odierna de Il Messaggero - è quello di Lazar Samardzic, giovane e talentuoso centrocampista dell'Udinese che potrebbe cambiare aria in estate. Secondo il quotidiano romano sono sono stati "riallacciati in gran segreto" i contatti con il club friulano: Lotito vorrebbe strapparlo con un'offerta da 15 milioni più bonus. Stessa cifra offerta per Stengs, con il Feyenoord che al momento vuole però trattare da una base di 20.
Gli altri nomi annotati sull'agenda biancoceleste sono quelli dei giovani Spertsyan ed El Khannouss (entrambi però costano tra i 20 e 25 milioni), mentre Colpani viene considerato ancora troppo discontinuo e acerbo. Da qui i riflettori riaccesi su Samardzic.

10:45 - La Gazzetta dello Sport fa il punto sul futuro di Valentin Carboni. Il talento mancino classe 2005 dell’Inter potrebbe scatenare un’asta che farebbe il gioco dell’Inter per poi andare all’assalto di Albert Gudmundsson (Arnautovic permettendo). Il primo a stravedere per il 19enne appena rientrato dal prestito al Monza è proprio il ct dell’Argentina Scaloni che lo terrà nella lista definitiva dei convocati per la Coppa America che scatterà negli USA il 20 giugno. Vetrina internazionale che potrà far decollare ulteriormente la quotazione di Valentin, potenziale crack per il quale la Fiorentina, cercando di giocare in anticipo, aveva già offerto 20 milioni a gennaio e sul quale potrebbe tornare anche durante l’estate. Occhio anche ai club inglesi, non hanno problemi ad investire su giovani di talento e con ampi margini di crescita.

10:35 - Il Napoli non scherza affatto per Artem Dovbyk. Il centravanti dell'Ucraina è pronto a giocarsi le sue chance all'Europeo di Germania piace da parecchio tempo al club di Aurelio De Laurentiis, a tal punto da presentare un'offerta concreta al Girona (proprietario del cartellino del giocatore), come raccolto dal Corriere dello Sport in edicola oggi. Al momento, la società partenopea si è spinta a 35 milioni di euro per convincere gli spagnoli a cedere l'attaccante classe '97: una proposta vicinissima alle pretese del Girona, che si attestano sui 40 milioni trattabili, seppur di poco. Comunque un segnale forte al mercato e all'Atletico Madrid, ferma a un'offerta di 25 milioni. 

10:20 - Un'altra panchina in Serie A è stata scelta. Si tratta di quella dell'Hellas Verona, col club del presidente Setti che proprio in questi minuti ha definito l'arrivo di Paolo Zanetti come successore di Marco Baroni, nel frattempo passato alla Lazio. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

09:53 - Dopo la risoluzione di ieri con Federico Balzaretti, l'Udinese riparte subito ed annuncia i due nuovi profili che andranno a dirigere la parte sportiva del club friulano, nello specifico Gianluca Nani (che lavorerà anche per il Watford) e l'ex centrocampista Gokhan Inler. Questo il comunicato:
"Udinese Calcio annuncia le nomine di Gianluca Nani come Group Technical Director e di Gökhan Inler nel ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica dell’Udinese.

09:30 - Qualche giorno in più per trovare la quadratura del cerchio e arrivare alla fumata bianca. Le frenate arrivate nei giorni scorsi non hanno di certo fatto cambiare idea, l'Atalanta vuole riscattare Charles De Ketelaere a breve, versando quei 22 milioni di euro previsti nell'accordo trovato la scorsa estate, quando i nerazzurri versarono nelle casse del Milan 3 milioni di euro per il prestito oneroso. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

09:19Napoli al bivio: meglio cedere alla domanda dell'agente di Mario Hermoso oppure resistere e virare su un altro obiettivo? Le commissioni pari a quasi 5 milioni di euro, richieste dal procuratore del difensore spagnolo in uscita da parametro zero dall'Atlético Madrid, cozzano visibilmente con la politica di mercato che, da sempre, ha caratterizzato il club con Aurelio De Laurentiis presidente. Tuttavia, come riferito da Il Mattino in edicola oggi, ormai il d.s. Manna ha già definito l'intesa tra le parti.
L'offerta è di 3,5 milioni a stagione più un bonus di un milione di euro, in caso di ritorno in Champions League della squadra azzurra. La cifra alla firma del giocatore 29enne è un rospo duro da digerire, eppure con l'arrivo di Antonio Conte certe fissazioni del numero uno del Napoli potrebbero decadere. Specialmente di fronte al muro innalzato da Urbano Cairo, che per privarsi di Alessandro Buongiorno (Torino) in estate non accetterà proposte inferiori a 50 milioni di euro. E senza contropartite di mezzo all'operazione.

09:10 Douglas Luiz alla Juventus, è quasi tutto fatto. La maxi operazione imbastita nei giorni scorsi con l’Aston Villa, si legge su Tuttosport, è stata ultimata nella giornata di ieri grazie ai colloqui ripetuti e prolungati tra il d.t. Giuntoli e Kia Joorabchian. L'agente iraniano del centrocampista brasiliano ha fatto il massimo per strappare l'accordo economico più vantaggioso ai bianconeri, che dovrebbe fermarsi a quota 5 milioni a stagione sulla base di un contratto quadriennale.
Nella seconda parte dell'affare, nel frattempo, è stata trovata la quadra per ammortizzare la richiesta di 65 milioni dell'Aston Villa per Douglas Luiz. Ossia, riferisce il quotidiano torinese, attraverso le cessioni di Weston McKennie e Samuel Iling-Junior, oltre ad uno specifico conguaglio economico che dovrebbe toccare quota 18 milioni di euro. Uno sconticino di un paio di milioni rispetto alla domanda del d.s. Monchi, ex Roma. Un affare che ha subito un'accelerata improvvisa visto le necessità dei Villains di mettere a posto il bilancio entro il 30 giugno.