Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / roma / Approfondimenti
Solo Luis Enrique e Di Francesco peggio di Mourinho con la Roma americana. Lo Special One è il tecnico con più sconfitte dopo 16 turniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 7 dicembre 2021, 22:55Approfondimenti
di Marco Rossi Mercanti
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti

Solo Luis Enrique e Di Francesco peggio di Mourinho con la Roma americana. Lo Special One è il tecnico...

8 vittorie, 1 pareggio e 7 sconfitte. Questo è il ruolino di marcia, sin qui, della Roma di José Mourinho in Serie A. Insieme alla Lazio, i giallorossi occupano il settimo posto in classifica a quota 25 punti, a -9 dal quarto posto – obiettivo stagionale – dove si trova l’Atalanta.

Considerando le stagioni con una proprietà americana alla guida – quindi dalla 2011/2012 con DiBenedetto presidente – solo Luis Enrique e Di Francesco avevano fatto peggio di Mourinho. Lo spagnolo, dopo 16 partite, aveva conquistato 24 punti, appena uno in meno dello Special One. Stesso score nel secondo anno di Di Francesco, con 24 punti in 16 giornate frutto di(6 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte.

Quel che fa riflettere, inoltre, è il fatto che Mourinho sia l’allenatore con più sconfitte in campionato dopo 16 giornate dal 2011/2012. Infatti, Luis Enrique aveva sì conquistato un punto di meno, ma con 6 sconfitte e non 7.

In questa speciale classifica, la miglior partenza è condivisa da Garcia nel 2013/2014 (38 punti con 11 vittorie e 5 pareggi) e da Di Francesco nel 2017/2018 (38 punti con 12 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte).

In tempi più recenti, il tanto vituperato Fonseca, il “signore” per eccellenza, aveva ottenuto 31 punti nel 2019/2020 e 33 punti nel 2020/2021, perdendo complessivamente 6 partite in due stagioni nelle prime 16 partite.

Certo, non si può nemmeno ridurre tutto ai freddi numeri e qui occorre fare una precisione. Quel che conta, infatti, è il piazzamento finale e solo due volte – fortunatamente – la Roma non è andata oltre il settimo posto: con Luis Enrique e proprio l’anno scorso con Fonseca, nonostante una partenza migliore di 8 punti rispetto a Mourinho, chiamato poi a risollevare le sorti di una squadra, al momento, in netta difficoltà.

Ecco, il tempo per migliorare la situazione ancora c’è, con un mercato di riparazione che incombe: l’auspicio è che la proprietà faccia un ulteriore sforzo per accontentare Mourinho.

Classifica dei punti ottenuti dalla Roma dopo 16 giornate dal 2011/2012

2011/2012 - 24 punti (7 vittorie, 3 pareggi, 6 sconfitte)

2012/2013 - 29 punti (9 vittorie, 2 pareggi, 5 sconfitte)*

*Nel conteggio c’è lo 0-3 a tavolino a favore contro il Cagliari.

2013/2014 - 38 punti (11 vittorie, 5 pareggi)

2014/2015 - 36 punti (11 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte)

2015/2016 - 29 punti (8 vittorie, 5 pareggi, 3 sconfitte)

2016/2017 - 35 punti (11 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte)

2017/2018 - 38 punti (12 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte)

2018/2019 - 24 punti (6 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte)

2019/2020 - 31 punti (9 vittorie, 4 pareggi, 3 sconfitte)

2020/2021 - 33 punti (10 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte)*

*34 sul campo considerando lo 0-0 contro l’Hellas Verona sul campo, poi 0-3 per gli scaligeri dopo il “caso Diawara”.

2021/2022 - 25 punti (8 vittorie, 1 pareggio, 7 sconfitte)

Prossima partita: CSKA Sofia-Roma, giovedì 9 dicembre ore 18:45
Probabile formazione (3-5-2): Rui Patricio; Mancini Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Abraham
Ballottaggi: -
In dubbio: Perez.
Diffidati: -
Squalificati: -
Indisponibili: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille sinistro), Pellegrini (lesione retto femorale destro), El Shaarawy (lesione al polpaccio destro), Felix Afena-Gyan (non presente in lista UEFA, positivo al COVID-19).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000