HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Calcio femminile
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

CI femminile, anche la Florentia approda ai quarti: 1^ volta nella storia

11.12.2019 18:23 di Tommaso Maschio    articolo letto 3428 volte
CI femminile, anche la Florentia approda ai quarti: 1^ volta nella storia
Dopo aver scalato le categorie in pochissimi anni, essere approdata in Serie A conquistando una salvezza tranquilla e confermandosi come bella realtà nella stagione in corso, la Florentia San Gimignano scrive un’altra pagina di storia. Con il 3-1 inflitto all’Orobica questo pomeriggio le neroverdi toscane approdano infatti per la prima volta ai quarti di finale della Coppa Italia femminile. Apre la sfida Eva Dupuy dopo quattro minuti, raddoppia Isotta Nocchi al 50° prima che Luana Merli riapra i giochi al 72°. Quattro minuti dopo però Melania Martinovic cala il tris che regala alla Florentia il passaggio del turno.

Pink Bari-AS Roma 0-2 (101° Andressa, 116° Hegerberg)
Empoli-Tavagnacco 1-0 (43° Prugna)
Mozzacane-Juventus 0-8 (18° Caruso, 30°, 45°, 90° Bragonzi, 41°, 59° Maria Alves, 57° Salvai, 86° Giordano)
Roma CF–Sassuolo 0-5 (11°, 81° Ferrato, 24°, 37° Sabatino, 34° K. Dubcova)
Ravenna-Fiorentina 0-5 (21° Bonetti, 45° Mascarello, 67° Thogersen, 73° rig. Parisi, 90° Lazaro)
Inter-Milan 1-4 (66° Alborghetti; 1° Longo, 6° Hovland, 15° Andrade, 37° Conc)
San Marino-Hellas Verona 1-0 (19° Barbieri)
Orobica-Florentia San Gimignano 1-3 (72° l. Merli; 4° Dupuy, 50° Nocchi, 76° Martinovic)

Qualificate: AS Roma, Empoli, Juventus, Sassuolo, Fiorentina, Milan, San Marino, Florentia San Gimignano

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510