Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / A tu per tu
…con Nicola AmorusoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 14 gennaio 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Nicola Amoruso

“Contro l’Inter non ho visto una Juve giù di tono, ha combattuto. Mancavano giocatori importanti, uno su tutti Cuadrado. A tratti la squadra ha tenuto testa ad un’Inter che merita posizione di classifica e risultati. Ma l’errore di Alex Sandro pesa molto anche a livello mentale”. Così a Tuttomercatoweb l’ex attaccante della Juventus, Nicola Amoruso.

In campionato la Juve è in ripresa.
“Si. È una squadra che ha reagito e mi è sembrata brillante fisicamente. Se recupera i suoi calciatori importanti può dire la sua”.

Grana Dybala: a febbraio ci sarà il meeting decisivo per il futuro.
“Credo che ad un giocatore così le offerte non manchino. La società ha dimostrato di avere in lui molta fiducia, ma è normale che Dybala piaccia a tante squadre. Credo che possa essere veritiera la voce sul mancato rinnovo”.
Sarebbe una grossa perdita.
“Si. Assolutamente. È un giocatore con qualità ma la Juve avrà sicuramente valutato anche alternative. Vlahovic sarebbe perfetto”.

E l’Inter come l’ha vista?
“Inzaghi sta facendo un grande lavoro. Ciò che sta facendo l’Inter è frutto di lavoro e risultati”.

La Juve può recuperare posizioni?
“Ha le capacità mentali per poterlo fare. Bisogna però ricostruire la squadra mentalmente e tecnicamente. Servono rinforzi a centrocampo e c’è bisogno di un bomber”.

Difficile a gennaio…
“Non è il mercato che cambia le sorti di una stagione. Bisogna cercare di mettere delle pezze. Poi a giugno si vedrà”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000