Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Serie A
Salernitana, trittico decisivo con tanti infortunati. In 1500 a La SpeziaTUTTOmercatoWEB.com
L'attaccante granata Simy
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 16 ottobre 2021 09:30Serie A
di Luca Esposito

Salernitana, trittico decisivo con tanti infortunati. In 1500 a La Spezia

Inizia questo pomeriggio alle ore 15 un trittico già molto importante per le sorti della Salernitana. Ne è pienamente consapevole il tecnico Fabrizio Castori che ieri, in conferenza stampa, è stato molto diretto sia con la squadra, sia con l'intero ambiente: "Nessuno cerchi alibi, sono abituato a ragionare sulle soluzioni e non a piangermi addosso per i problemi. Chiaramente avrei preferito partire per la Liguria senza tutte queste defezioni, ma i calciatori a disposizione sono perfettamente in grado di sostituire gli assenti e portare a casa un risultato positivo. Il campionato di serie A prevede una serie di gare molto proibitive e quasi impossibili, proprio per questo la Salernitana dovrà dare il 110% e distanziare una diretta concorrente". E' evidente, però, che i tanti infortuni dei giorni scorsi abbiano ostacolato il percorso di crescita dei campani, costretti a rinunciare a sei potenziali titolari. Mancheranno, infatti, i difensori Ruggeri e Veseli, i centrocampisti Capezzi e Lassana Coulibaly, il fantasista Ribery e l'attaccante Bonazzoli.

Veseli, in particolare, sta vivendo un inizio di stagione ricco di difficoltà: prima un serio infortunio muscolare in ritiro, poi il Covid di rientro dalla Nazionale. Un bel problema sull'out destro per la Salernitana che, stanti i limiti in fase difensiva dei giovani Kechrida e Zortea, sarà costretta ad adattare ancora un centrale come Gyomber. Che, tra l'altro, si è comportato abbastanza bene a cospetto di Genoa e Sassuolo. E così grande chance per alcuni giocatori che sembravano leggermente indietro nelle gerarchie dello staff tecnico: capitan Di Tacchio proverà a prendere in mano la squadra, Simy cerca il primo gol dopo le "punzecchiature" dell'amministratore unico Ugo Marchetti e qualche fischio del pubblico quindici giorni fa per l'ennesimo 5 in pagella. Continuassero così le cose, non è da escludere un clamoroso divorzio a gennaio. Intanto in città l'entusiasmo è alle stelle: dopo gli esodi di Bologna, Torino e Reggio Emilia per la gara col Sassuolo, oggi saranno in 1400 a sostenere i granata al "Picco", mentre con l'Empoli si andrà ben oltre le diecimila presenze in attesa del grande derby con il Napoli che tornerà all'Arechi il 31 ottobre, a distanza di 17 anni.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000