Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, potrebbero rimanere solo 3-4 dei giocatori dello scorso campionatoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 15 giugno 2024, 22:30News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, potrebbero rimanere solo 3-4 dei giocatori dello scorso campionato

Salernitana verso una rivoluzione e rifondazione totale, soprattutto per quanto riguarda l'organico che disputerà il prossimo campionato di Serie B. A Petrachi il compito di rifare la squadra, partendo dalle cessioni. Ne sono previste tante, non è da escludere che in granata possano rimanere 3-4 calciatori al massimo tra quelli che hanno disputato la seconda parte della scorsa stagione.

Non sono stati riscattati Martegani, Gomis e Vignato che torneranno quindi alle rispettive squadre di appartenenza. Salutano per fine prestito Zanoli, Basic, Weissman, Pellegrino e Pierozzi (quest'ultimo l'unico ad aver avuto un rendimento positivo tra gli acquisti di gennaio) mentre sono in scadenza di contratto Ochoa, Costil, Fazio, Boateng e Manolas. Solo il centrale argentino ha qualche possibilità di riconferma, soprattutto dopo l'arrivo di Petrachi, con cui ha condiviso l'esperienza alla Roma nella stagione 2019/2020.

In dubbio anche tutti gli altri calciatori sotto contratto, cioè Fiorillo, Bradaric, Gyomber, Pasalidis, Sambia, Coulibaly, Dia, Candreva, Maggiore, Kastanos, Ikwuemesi, Simy Legowski, Pirola e Tchaouna. Potrebbero restare solo Fiorillo, Legowski, Gyomber e Ikwuemesi ma anche per loro sarà decisivo il parere del nuovo allenatore che giungerà a Salerno.