Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / News
CASO COSENZA: la Salernitana non presenterà ricorso. C'è una contraddizione da parte del giudice sportivoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 01 dicembre 2020 23:00News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

CASO COSENZA: la Salernitana non presenterà ricorso. C'è una contraddizione da parte del giudice sportivo...

La Salernitana, salvo colpi di scena, non presenterà ricorso. Nonostante il referto arbitrale parli di un Cosenza poco attento nella gestione delle sostituzioni (utilizzati quattro slot e non tre), la dirigenza ha deciso di lasciar correre senza mettere carne a cuocere convinta che quanto acquisito in giornata dal giudice sportivo sia sufficiente per assicurarsi il successo per 1-0. Una decisione coraggiosa, ma che ha una sua logica. "Facciamoci rispettare e prendiamoci questo 3-0" scrivono in centinaia sul web, assolutamente indignati per il comportamento ritenuto antisportivo da parte della dirigenza calabrese che, in giornata, ha detto testualmente di "aver richiamato l'attenzione dell'arbitro per rimarcare la superiorità numerica". In realtà il gioco si è fermato per la precisa indicazione di Gennaro Tutino .Tornando al caso specifico, qualcuno riteneva che il verdetto pomeridiano avrebbe scoraggiato contestualmente il Cosenza che, difeso dall'avvocato Di Cintio, nella tarda serata di oggi ha invece confermato la volontà di ricorrere contro la terna arbitrale asserendo che la sostituzione Bruccini-Ba fosse stata autorizzata senza che, però, nessuna immagine televisiva chiarisca obiettivamente questo arcano. Ricordiamo che non basta che il team manager alzi il tabellone, tra l'altro confondendo i numeri stando a quanto segnalatoci da alcuni lettori. Aggiungiamo un altro aspetto che aggiunge pepe ad una situazione destinata a fare giurisprudenza. C'è, infatti, una contraddizione nel referto redatto dal giudice sportivo, un qualcosa che si può riassumere così:

-risultato sub iudice perchè il Cosenza ha preannunciato ricorso

-il ricorso sarà basato sui contenuti del referto arbitrale e sulla prima ammonizione ritenuta ingiusta

-il giudice sportivo ha già letto il referto e già sa quale sia la linea della terna arbitrale, con Ba giustamente ammonito e poi espulso e sostituzioni in quattro slot e non in tre

Dunque: se già c'è la risposta ai dubbi del Cosenza, cosa aspettare? . Ad ogni modo senza reclamo della Salernitana va scartata l'ipotesi 0-3 a tavolino, l'obiettivo assolutamente ragionevole e probabile è tutelare il risultato del campo. Le chance per il Cosenza? Davvero ridotte al lumicino, entro una decina di giorni la Salernitana avrà quanto le spetta. Non la solidarietà di chi, in queste settimane, parlava di lealtà sportiva ignorando, ora, il tentativo maldestro dei calabresi. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000