Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana, possibili altre scorte di ticket per sabatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
giovedì 30 settembre 2021 15:00News
di TS Redazione
per Tuttosalernitana.com
fonte La Città

Salernitana, possibili altre scorte di ticket per sabato

Vista su quota 20mila, sognando al più presto di poter incrementare ulteriormente la capienza degli spettatori e sfondare il muro di 30mila. Lo stadio Arechi potrebbe al più presto tornare la bolgia di un tempo, il catino infuocato pronto a spingere i propri beniamini per 90 e più minuti. Questione di giorni, forse di ore, per sancire un’apertura ai tifosi dal 50% al 75% per quanto riguarda gli impianti sportivi all’aperto (dal 35% al 50% invece l’innalzamento per quelli al chiuso). Dopo le richieste arrivate al Governo da parte delle varie federazioni sportive, il Comitato tecnico scientifico ha dato il tanto agognato lasciapassare, pur sottolineando la necessità di mantenere le misure anti-contagio, come ad esempio il distanziamento e l’obbligo della mascherina. Quanto prima, dunque, il “principe degli stadi” potrà accantonare la capienza massima di 13mila spettatori. Quota che non basta visti i soldout fatti registrare contro Roma e Atalanta. Già in giornata, dopo il parere positivo del Cts, il Governo dovrebbe emanare il decreto che sancirà l’aumento delle capienze per lo sport nelle “zone bianche”, poi sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale e diventerà esecutivo a 24 ore dalla pubblicazione.

Con un incremento del 25%, la Salernitana potrà contare su quasi 7mila spettatori in più, manna dal cielo non solo per le casse della società ma anche per tutti i tifosi che erano rimasti fuori dai settori desiderati e “costretti” ad acquistare il tagliando di ingresso a un prezzo più alto o addirittura a restare a casa. Il grande rebus riguarda ora la tempistica del provvedimento: la società granata attende sviluppi per capire se già per la sfida di sabato con il Genoa sarà possibile immettere nuove scorte di tagliandi per tutti i settori. In caso contrario, se ne riparlerà un mese dopo (complice anche la seconda sosta per le nazionali), esattamente il 23 ottobre, quando la Salernitana ospiterà l’Empoli. L’incremento dovrà essere messo in atto - dove possibile - in tutti i settori, anche se con ogni probabilità la Curva Nord resterà inagibile per quanto riguarda la parte superiore, come confermato anche dalla decisione di installare i nuovi tornelli solo in Tribuna e Distinti, mentre la parte inferiore sarà dedicata a garantire l’aumento della capienza dei tifosi ospiti. In termini numerici, in Curva Sud dovrebbero esserci 2.500 posti a sedere in più, 2.200 nei Distinti, mentre per la Tribuna la cifra dovrebbe assestare sui 1800, divisi tra area Azzurra (1200), Verde (300), e Rossa (300). Se l’aumento al 75% è stato inquadrato dallo stesso sottosegretario alla salute Andrea Costa come una tappa intermedia verso il ritorno al 100%, la speranza di club e tifosi è quella che quanto prima si possa respirare aria di normalità. La capienza massima dell’Arechi, al momento, è fissata a 26.500 posti, ma l’obiettivo è provare a portare a termine l’installazione dei tornelli entro il 31 ottobre, data già segnata in rosso sul calendario per via dell’attesissimo derby con il Napoli. C’è da tentare di recuperare il ritardo accumulato, per incrementare ulteriormente la capienza massima e portarla a 31.500.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000