Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Colantuono e il bel messaggio al collega e amico CastoriTUTTOmercatoWEB.com
Stefano Colantuono
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
venerdì 22 ottobre 2021 18:00News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Colantuono e il bel messaggio al collega e amico Castori

In questo calcio fatto di invidie ed ipocrisie, c'è ancora spazio per la bellezza dei sentimenti. Davvero toccante il messaggio lanciato in conferenza stampa dal tecnico della Salernitana Stefano Colantuono, quasi "in imbarazzo" quando ha avuto la chiamata da parte del direttore sportivo Angelo Fabiani: era ovviamente felicissimo di ricominciare in una grande piazza e in massima serie, ma sostituire un collega ed un amico è sempre un pochino antipatico. E, per aver conferma dell'educazione e della correttezza del trainer granata, sveliamo quest'aneddoto: ancor prima di firmare, Colantuono ha ritenuto opportuno salutare Castori e complimentarsi con una breve, ma intensa e sentita telefonata privata. Ecco quanto ha invece dichiarato oggi in sala stampa: "Le mie motivazioni sono altissime, sapete tutti perchè andai via e tornare in serie A, a Salerno, mi regala emozioni e sensazioni speciali. La squadra è dispiaciuta perchè c'era un bel rapporto con il mio predecessore, a tal proposito apro una parentesi per salutare con stima e affetto mister Castori. Nel calcio ho pochi amici, Fabrizio è uno di questi. Da 30 anni siamo legati e ci vogliamo bene, è come un fratello e mi dispiace tanto. Non sono parole di circostanza, ci tenevo a dire queste parole. Tornando al campo, il cambio di mister è una sconfitta per tutti. Molti giocatori erano legati a Fabrizio, ma il calcio è questo. Lui ha scritto una pagina indelebile della storia calcistica della Salernitana, io lo invidio. Ha lasciato una traccia, mi auguro di poter fare altrettanto conquistando la salvezza".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000