Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Mercato
Cambio di società immediato per programmare il mercato. Via diversi acquisti estiviTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 4 dicembre 2021, 23:00Mercato
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Cambio di società immediato per programmare il mercato. Via diversi acquisti estivi

Per tentare il miracolo salvezza, bisogna mettere in preventivo almeno nove vittorie nel girone di ritorno. Detto oggi, dopo l'ennesima sconfitta, sembra davvero utopia. Ci si aggrappa, dunque, al mercato di gennaio per colmare lacune evidenti e per consentire ad alcuni degli attuali elementi in organico di migliorare le prestazioni e acquisire sicurezza. Ovviamente tutto passa dal cambio di società: perdere ulteriore tempo con proroghe e comunicati stampa inficerebbe in modo irreversibile il futuro della Salernitana. Già in estate, con budget ridotto e obbligo di interfacciarsi con amministratori e banche prima di firmare un contratto, il trust è stato pagato a caro prezzo. Sin da oggi, invece, è obbligatorio programmare investimenti onerosi in tutti i reparti: dalla porta all'attacco, non con scommesse o gente ferma da anni ma con giocatori di categoria, abituati a lottare per questi traguardi e con classifiche che sanno tanto di condanna, ma che - col classico "filotto" - danno a tutti una seconda opportunità. 

Ovviamente bisognerà prima sfoltire e le partenze saranno tante. Non solo i giocatori reduci dalla B e che hanno pagato più del previsto il cambio di categoria (Aya è già fuori rosa, ma sono praticamente tutti in discussione), ma anche quelli acquistati dal direttore sportivo Fabiani in estate, talvolta su indicazione del precedente allenatore. Riccardo Gagliolo, ad esempio, è ufficialmente in lista di sbarco. La Sampdoria ha chiesto informazioni, qualcuno parla addirittura di un clamoroso ritorno a Parma. In uscita anche Kechrida (ad oggi non pronto per la categoria), Delli Carri e Vergani, occhio anche alla posizione di Simy che, fino a questo momento, è il grande flop del girone d'andata. Restano, invece, Lassana Coulibaly, Ribery (che, però, nel contratto ha clausole rescissorie a condizioni a lui vantaggiose), Bonazzoli, Obi e Strandberg. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000