Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, verso la fumata nera per i riscatti ma le trattative vanno avantiTUTTOmercatoWEB.com
nella foto Federico Bonazzoli
© foto di TuttoSalernitana.com
venerdì 17 giugno 2022, 13:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, verso la fumata nera per i riscatti ma le trattative vanno avanti

Scade oggi il termine per i diritti di riscatto per quei calciatori in prestito che avevano questa opzione nel contratto. La Salernitana, salvo sorprese, non dovrebbe esercitare nessun diritto di opzione per Bonazzoli, Kastanos, Ruggeri, Zortea e Ranieri. Le trattative però proseguono, si cerca infatti di trovare nuovi accordi soprattutto per quanto riguarda Federico Bonazzoli, attaccante di proprietà della Sampdoria che i granata vorrebbero riportare a Salerno così come non è da escludere che il terzino dell'Atalanta Matteo Ruggeri possa continuare l'avventura a Salerno con un altro anno di prestito o arrivare a titolo definitivo all'interno di altre operazioni di mercato con i bergamaschi. Qualche possibilità anche per Grigoris Kastanos, centrocampista cipriota della Juventus che, come per Ruggeri, potrebbe essere inserito in una trattativa più ampia che vede coinvolti anche altri giocatori. Per Ranieri (di proprietà della Fiorentina) invece il discorso al momento è chiuso perchè la Viola vorrebbe trattenerlo almeno per il ritiro, qualora il tecnico Italiano decidesse di non confermarlo allora si potrebbero aprire di nuovo i discorsi anche con la Salernitana.