Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, in attesa dei rinforzi si lavora sul modulo: possibile 3-4-1-2TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
mercoledì 10 agosto 2022, 19:00News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, in attesa dei rinforzi si lavora sul modulo: possibile 3-4-1-2

In attesa dei rinforzi (che per la verità Nicola aspettava già nella giornata di ieri), prosegue la preparazione della Salernitana in vista della partita in programma domenica sera contro la Roma. Al netto di fantasiose ricostruzioni social di questa mattina totalmente prive di fondamento, l'assenza di Bohinen era già certa: il norvegese rischia di saltare almeno sei partite, il prossimo controllo è in programma tra due settimane. Assodato che Capezzi e Cavion sono in uscita, che Kastanos non ha ancora i 90 minuti e che il nuovo arrivato Vilhena non è naturalmente pronto per giocare dall'inizio, il tecnico potrebbe essere costretto a schierarsi con il 3-4-1-2 chiedendo un grosso sacrificio in fase di non possesso ai calciatori offensivi. Quanto alla formazione, il terzetto difensivo dovrebbe essere composto da Gyomber, Fazio e Pirola, con un enorme punto interrogativo sulle corsie esterne. Mazzocchi agirà a destra, a sinistra si tenta il miracoloso recupero di Bradaric ma non si vogliono correre rischi. L'alternativa principale, ad oggi, sarebbe Sy ma Nicola potrebbe chiedere un sacrificio a Valencia che, tuttavia, ha caratteristiche poco difensive. Ribery agirà alle spalle di Botheim e Bonazzoli.