Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Milan: "E' necessario riaprire la curva Nord, va avanti il dialogo con Comune e Questura"
giovedì 1 dicembre 2022, 22:00News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Milan: "E' necessario riaprire la curva Nord, va avanti il dialogo con Comune e Questura"

"Il nostro lavoro non si è mai fermato, il dialogo con la Questura e con l'amministrazione comunale è stato sempre importante e abbiamo capito tutti quali siano le reali esigenze per ammodernare un impianto nato nel 1990. Sono necessari grossi interventi strutturali, il Comune ha dato parere favorevole pur con un avvio che definirei timido. Dobbiamo consentire ai tifosi di entrare allo stadio in sicurezza, senza dimenticare la situazione dei bagni e tante altre cose apparentemente piccole ma che servono per aprire le porte alle famiglie ed essere all'altezza della categoria in cui militiamo. Il dottor Cardinaletti, che ha fatto dei sopralluoghi nel recente passato, è al nostro fianco e ha incontrato l'amministrazione per fare il punto della situazione. Ci siamo visti anche l'altro ieri e so che a dicembre riceveremo una sua visita, pertanto ringrazio la Lega Calcio. Ma il problema degli impianti è comune a diverse realtà italiane, purtroppo". Queste le parole dell'amministratore delegato Maurizio Milan intervenuto nel corso della trasmissione Cuore Granata organizzata dal Centro di Coordinamento capeggiato dal presidente Riccardo Santoro.

Milan prosegue:  "Il tema della curva Nord è importante per tanti aspetti. Anzitutto potremmo contare su un maggior numero di persone in un settore che costa meno. Sarebbe poi una vittoria per la città e per lo sport, fa piacere che il Centro di Coordinamento abbia riunito attorno a un tavolo il Questore e gli esponenti dell'amministrazione comunale. E' evidente che la Salernitana stia a cuore a tanti e tutti possono e devono incidere sulla nostra crescita. In undici mesi abbiamo avviato una interlocuzione fluida anche con la Lega A che apprezzano quanto facciamo e notano il lavoro con le istituzioni. Dall'interno il bicchiere appare sempre mezzo vuoto, noi non vediamo l'ora che si riapra la curva. Ho parlato con il dottor Marotta, so che a breve il Comune muoverà passi concreti in collaborazione con la Questura". Questa la chiosa dell'A.D. granata: "Le problematiche che sono emerse riguardano i tornelli che hanno sistemi vetusti e che vanno cambiati. Sono ormai l'elemento principale del malcontento, si rischia di imbattersi in situaizoni fuori controllo. Abbiamo aumentato il numero di steward, ma per la perfezione c'è tanto da lavorare e monitoriamo tutto. La Salernitana, come club, si è detta disponibile a confrontarsi con la Questura in ogni post gara per analizzare a caldo ciò che non funziona. Non vogliamo che i tifosi vengano allo stadio scontenti dopo aver pagato il biglietto. Occorre volontà da parte di ogni componente".